30 Maggio 2024
Home Caro Presidente D’Orsi, qualcuno l’ha presa sul serio

6 thoughts on “Caro Presidente D’Orsi, qualcuno l’ha presa sul serio

  1. Ricordo che D’Orsi ha il doverer di rispondere alle interrogazioni dei Consiglieri Provinciali pubblicamente in Consiglio e non a casa Sua o al Bar. Altre forme di risposta vengono chiamate ” inciucio “. Che ne pensano poi i consiglieri di questa “sortita” di D’Orsi ? se accettano di “ragionarsela” privatamente credo corrano il rischio di essere coinvolti negli…..errori….di D’Orsi.
    Siamo alla frutta !!!!

  2. Desidero prendere la suddetta missiva come una provocazione.
    Forse ognuno dei 7000 votanti contro il rigassificatore dovrebbe scrivere una tale richiesta al Presidente della Provincia, e probabilmente montare una tenda davanti al palazzo della Provincia fino a quando non riceverà risposta.

  3. Personalmente scriverò ed invierò la mia richiesta di incontro lunedì e chiederò al Direttore di questa testata di pubblicare anche la mia lettera al Presidente. Esorto tutti coloro i quali sono stanchi di tali giochini a fare lo stesso.

  4. Sono d’accordo con Francesca; anch’io condivido la lettera che provocatoriamente invierò tramite il sito di Morici a cui chiederò di pubblicarla.Ma non credo che basti:D’Orsi ha il dovere di rendere pubblica risposta ai cittadini ed ai consiglieri delle sue azioni e delle sue parole, pubbliche e manifeste.Occorre pensare ad una collettiva azione che sia insieme di informazione ai cittadini e di protesta. Non possiamo permettere tanta noncuranza.Pensiamoci.

  5. Cara Francesca, prepariamo un centinaio o più lettere per essere convocati da D’Orsi, le facciamo sottoscrivere a tutti i nostri amici poi andiamo alla segreteria della provincia e le facciamo protocollare…..ci sarà da ridere. Mettiamoci in contatto e provvediamo. Ciao

Lascia un commento