17 Giugno 2024
Home Fra i due litiganti il terzo cade

1 thought on “Fra i due litiganti il terzo cade

  1. Leggasi Finanziaria Regionale 2009

    LEGGE 14 maggio 2009, n. 6.
    Disposizioni programmatiche e correttive per l’anno 2009.
    REGIONE SICILIANA
    L’ASSEMBLEA REGIONALE HA APPROVATO
    IL PRESIDENTE DELLA REGIONE
    PROMULGA
    ——- omississis ——–

    Art. 53.
    Risanamento e recupero del centro storico di Ragusa Ibla
    1. Per il triennio 2009-2011 continua ad applicarsi, aumentata fino a 5.000 migliaia di euro
    per ciascuno dei tre anni, la disposizione di cui all’articolo 45, comma 15, della legge
    regionale 7 marzo 1997, n. 6 e successive modifiche ed integrazioni.

    ——- omississis ——–

    Art. 80.
    Entrata in vigore
    1. La presente legge sarà pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana ed
    entrerà in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione.
    2. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge della
    Regione.
    Palermo, 14 maggio 2009.
    LOMBARDO
    Assessore regionale per l’agricoltura e le foreste LA VIA
    Assessore regionale per i beni culturali ed ambientali e per la pubblica istruzione ANTINORO
    Assessore regionale per il bilancio e le finanze CIMINO
    Assessore regionale per la cooperazione, il commercio, l’artigianato e la pesca DI MAURO
    Assessore regionale per la famiglia, le politiche sociali e le autonomie locali SCOMA
    Assessore regionale per l’industria GIANNI
    Assessore regionale per i lavori pubblici GENTILE
    Assessore regionale per il lavoro, la previdenza sociale, la formazione
    professionale e l’emigrazione INCARDONA
    Assessore regionale per la sanità RUSSO
    Assessore regionale per il territorio e l’ambiente SORBELLO
    Assessore regionale per il turismo, le comunicazioni ed i trasporti BUFARDECI

Lascia un commento