12 Luglio 2024
Home Il Sindaco di Agrigento chiede l’intervento dell’esercito per pulire la Città

3 thoughts on “Il Sindaco di Agrigento chiede l’intervento dell’esercito per pulire la Città

  1. Gentile direttore , mi permetta di ricordare al Sig.Sindaco che i militari hanno giurato per servire la PATRIA .Per togliere la spazzatura basta che i membri dell’amministrazione comunale e tutti i consiglieri comunali si munissero di scope ,pale ,zappe ed altro materiale all’uopo occorrente .

  2. Cari Cittadini ,
    non voglio essere solo ironico o sarcastico , ma la stagione estiva inizia
    bene ed apre le porte al turismo con un bel biglietto da visita : ” Lor Signori, visitatori
    della Valle dei templi di Agrigento , ammirate con attenzione e
    conteplazione il bel panorama con cornice d’immondizia alla napoletana , magari
    con salsa rubra e…. con qualche residuo si potrebbe ricavare una bella pizza alla
    Campania , per meglio accogliervi “. Venite , venite ad Agrigento , dove regna
    il popolo che sopporta l’immondizia differenziata ( cioè sparsa qua e la per le
    vie della Città ). Un biglietto omaggio per un soggiorno ad Agrigento , offerto
    dai più rinomati Tour operetor , per soggiornare in Hotel a 5 stelle con
    finestra panoramica sull’immondizia che sta prendendo le sembianze del teatro
    greco . Finalmente ad Agrigento si è trovato il Teatro Greco …solo così
    possiamo richiamare i turisti : il ” teatro greco costruito con i sacchetti
    d’immondizia” . Comunque ,la politica si può fare così , parlando male della
    nostra organizzazione cittadina e provinciale . Gli slogan hanno funzionato ,
    compreso l’ultimo che sarà ” usato” ” quale specchietto
    per le allodole ” : “al di sopra dell’immondizia ” .
    Non voglio e non pretendo diritti d’autore ,
    però il nuovo sindaco potrà presentarsi a testa alta ,da autentico gentilmann :” con un nuovo vestito a
    frange , magari fatto con i resti dei sacchetti d’immondizia , una cipolletta
    bianca sporgente dal taschino della giacca , un broccolino come fiore
    all’occhiello , e per finire una fascia tricolore fatta da lattuga , pomodoro e
    sacchetti bianchi ! ”
    Viva l’Italia , Viva Agrigento , viva il sindacao della città meravigliau !

    con ironia ,Aldo Capitano

  3. tutti i cittadini, piuttosto che buttare la spazzatura nei cassonetti stracolmi, dovrebbero depositare i rifiuti presso la sede del comune e della provincia. Perchè non lanciare questo tipo di invito a tutti?

Lascia un commento