20 Luglio 2024
Home Vincenziane di Aragona. “Aragona – gli amici della Torre del Salto d’Angiò” promuove tramite Fb una raccolta firme in segno di riconoscenza ed affetto

2 thoughts on “Vincenziane di Aragona. “Aragona – gli amici della Torre del Salto d’Angiò” promuove tramite Fb una raccolta firme in segno di riconoscenza ed affetto

  1. Ma perché devono ritirarsi da Aragona le suore? Sono una istituzione, hanno fatto molto per Aragona, possibile che sia la mancanza di vocazioni a farle ritirare da Aragona dopo più di un secolo di meritorio servizio. Perché non fanno venire delle giovani sorelle da Roma c’è ne sono parecchie di vincenziane lì – è giusto che qualcuna possa arrivare anche in questo piccolo e a volte dimenticato angolo della Sicilia che ha tanto bisogno di spiritualità, assistenza e presenza.

  2. Leggo con molta amarezza la paventata scomparsa delle vincenziane da Aragona, le quali hanno rappresentato per oltre un secolo un punto di riferimento per tanti aragonesi.
    Ogni volta che torno ad aragona per le mie ferie non manco mai la visita a Suor Luisa e le sue ultime consorelle.
    Questo è un sintomo di un ulteriore impoverimento sociale e culturale che dura da anni nel nostro comune, dove continua la continua emorragia di giovani e non, che come me per trovare lavoro sono costretti ad emigrare, ma a differenza dei nostri padri che avevano sempre il desiderio di ritornare, purtroppo per questa generazione di emigranti c’è la consapevolezza che niente fa presupporre ad una svolta positiva nè in campo sociale, economico, culturale ed occupazionale, e che molti di noi non intenderanno per nessuna ragione ritornare al proprio paese.

Lascia un commento