DOPO PARIGI (OTTOBRE) E BARCELLONA (NOVEMBRE) GETA TABONE VA ADESSO ALLA CONQUISTA DI LONDRA

Prosegue nel segno di un meritatissimo successo il prestigioso

“Primo Tour Biennale d’Europa” della giovane artista favarese

Geta Tabone, ammessa fra i pochissimi Artisti del “Primo Tour Biennale d’Europa”, ideato e realizzato da uno staff di tutto rispetto e serietà come quello di “EA- Effetto Arte”, dopo aver esposto a Parigi in ottobre e a Barcellona a novembre) prosegue adesso a Londra la terza tappa del Tour a Londra, dal 13 al 17 dicembre, con altre sue due opere fra disegno manuale e disegno digitale, “Chi sono!” (matite, 40 x 40, e “Me stessa” , in digitale, 50 x 70) che si possono ammirare nelle foto qui inserite come nuove e degnissime testimonianze d’un percorso eclettico ed inesauribile, un vero forziere già colmo di multivalenze creative.

Anche in questa ultima tappa 2022 Geta Tabone, di Favara (Ag), appena 27 anni ma già quotata a livello nazionale ed in campo internazionale, e che a febbraio 2023 conseguirà la Laurea Triennale in Arti visive e Discipline dello Spettacolo presso l’Accademia di Belle Arti di Agrigento, ha ricevuto un’altra Targa di Merito da parte degli organizzatori del “Primo Tour Biennale d’Europa”, per “la sua creatività e l’impegno stilistico espresso”, ulteriore importante riconoscimento dopo il lusinghiero giudizio critico preliminare d’ammissione al Tour  (“Per essersi distinta attraverso una spiccata personalità artistica, frutto di costante ricerca espressiva ed esuberante creatività”) ed altre targhe che, nelle precedenti tappe, hanno sempre sottolineato e premiato “un notevole impegno stilistico espresso, prova di contemporanea creatività”).

L’importante  manifestazione europea si concluderà, e non casualmente, a Venezia, nel gennaio 2023, tappa finale in cui Geta Tabone esporrà altre due nuove opere che sicuramente confermeranno, con un reale e meritato successo, l’alto talento di questa piccola ma grande e infaticabile promessa dell’Arte italiana.

Nuccio Mula

condividi su: