È Marcello Viola il nuovo procuratore capo di Milano

L’attuale Procuratore Generale di Firenze è il nuovo Procuratore capo di Milano.

La nomina del plenum del Consiglio superiore della magistratura a maggioranza, con 13 voti a favore di Viola che ha prevalso sugli altri due candidati, Antonio Amato, al quale sono andati 3 voti e Maurizio Romanelli, che ha avuto 6 voti.

Tre gli astenuti.

Viola prende il posto lasciato da Francesco Greco, in pensione da novembre scorso.

condividi su: