25 Aprile 2024
Home L’OPINIONE DELL’AVVOCATO – Risarcimento per danni da emotrasfusioni

1 thought on “L’OPINIONE DELL’AVVOCATO – Risarcimento per danni da emotrasfusioni

  1. Buongiorno, mio suocero nel 1995 (ottobre o novembre) ha fatto domanda di indennizzo per epatite c da trasfusione, è stato riconosciuto e gli hanno liquidato una somma che non ricordo la quantità nel 2002, poi nel 2007 è deceduto non per epatite. Vorrei sapere se aveva diritto agli interessi dal mese successivo alla presentazione della domanda e fino alla liquidazione della somma nel 2002 e se aveva diritto alle varie rivalutazioni susseguitesi negli anni, e se alla data del decesso gli spettava qualcosa. Allo stato attuale se spettava qualcosa è possibile richiedere quanto a lui spettante? Grazie per l’attenzione – Lamberto Coccia

Lascia un commento