17 Giugno 2024
Home Agrigento. Disabile ? Il Sabato arrangiati.

1 thought on “Agrigento. Disabile ? Il Sabato arrangiati.

  1. L’assistenza scolastica e domiciliare resa agli studenti disabili sensoriali della provincia di Agrigento pare quasi venga trattata come gentile concessione piuttosto che come diritto acquisito.
    I danni causati dai ritardi sono notevoli e, il più delle volte, irreparabili, a meno che non si intenda l’assistenza come mera assistenza alla persona, cosa di cui si dovrebbero invece occupare i collaboratori scolastici o, in loro assenza, gli assistenti alla persona.
    L’assistenza alla comunicazione è un secondo ramo di intervento e presuppone professionalità e specializzazioni alte, si inserisce a pieno titolo nei processi di sviluppo cognitivo e personale dello studente, nei processi di apprendimento, nello svolgimento della didattica.
    Tutto questo sembra non essere compreso, solo così si possono giustificare i tagli e i ritardi.
    A corona dei diritti negati ai fruitori del servizio ci sono i diritti dei lavoratori che non sembrano essere tenuti in nessun conto da nessuna delle parti coinvolte.
    Se non si è capaci di denunciare la gravità di tutto questo credo che l’unica conclusione possibile è che si sta solo recitando la politica dell’integrazione e dell’inclusione perché i risultati degli interventi sono per forza di cose carenti, insufficenti, inadeguati.
    E’ una farsa ai danni dei più deboli.

Lascia un commento