25 Aprile 2024
Home Zambuto: Torno… non torno… Vado… non vado…

3 thoughts on “Zambuto: Torno… non torno… Vado… non vado…

  1. Sembra quasi uno Zambuto pronto a fare le sovrumane cose per il bene della città. Pronto persino ad umiliarsi, pur di fare l’interesse superiore.
    Illustre Direttore ,a mio avviso,non c’é nessuna umiliazione se il Sindaco tornasse all’ovile ,non ha altra scelta e lo deve fare se ama VERAMENTE LA SUA CITTA’.
    Solo cosi’ANGELINO potrebbe chiedere qualcosa al PRESIDENTE BERLUSCONI ALTRIMENTI é ARIA FRITTA.
    Grazie per la cortese ospitalita’

    giuseppe

  2. Egr. Giuseppe,
    credo poco nelle promesse politiche.
    La città, ancora aspetta i risultati del primo passaggio di Zambuto.
    Purtroppo, senza una politica che veda oltre il sistema clientelare e di favore, non si va da nessuna parte.
    Oggi, per attingere ai finanziamenti è necessario seguire i bandi europei, nazionali e regionali e a nulla serve il chiedere denaro se non esiste una misura e se non si presenta un progetto.
    Il sistema di Zambuto, fa parte al giurassico e non è più al passo con l’Europa, lo dimostra il fatto che amministrazioni governate dall’opposizione, riescono ad ottenere molto più di quanto non faccia Zambuto.
    Le lettere ad Alfano, mi sembrano una scena già vista con Prodi.
    Con quali risultati?
    Voler solo giustificare altri rocamboleschi passaggi?
    L’impressione che personalmente ne ho, è che Zambuto pensi solo a tentare di garantire sè stesso.
    Il tempo, ci darà modo di giudicare.
    Cordiali saluti

  3. Illustrissomo DIRETTORE sono in perfetta sintonia quando afferma che ZAMBUTO ,SINDACO DELLA CITTA’DEI MORTALI,PENSA SOLO A GARANTIRE SE STESSO .
    Grzie della cortese ospitalita’

    giuseppe

Lascia un commento