Home » Posts tagged with » San Giovanni Gemini
MICHELE CIMINNISI – (1° Parte) – VITTIME DI MAFIA DI FABIANO E MORICI

MICHELE CIMINNISI – (1° Parte) – VITTIME DI MAFIA DI FABIANO E MORICI

È il 29 settembre 1981. San Giovanni Gemini, paese arroccato sotto Monte Cammarata, in provincia di Agrigento. Michele, ore di lavoro, una casa, una famiglia che lo aspetta. Il bar è piccolo. Il posto dove chiacchierare un po’ con gli amici, giocare una mezz’ora a briscola e poi il ritorno a casa. Sull’ingresso la figura […]

Intitolato a Claudio Domino il parco giochi di San Giovanni Gemini (Ag)

L’Associazione “I Cittadini contro le mafie e la corruzione”, in tutte le sue componenti, esprime viva soddisfazione per delibera della Giunta Comunale di San Giovanni Gemini, con la quale l’amministrazione guidata dal Sindaco Carmelo Panepinto ha autorizzato l’intitolazione del Parco giochi comunale di c.da Melaco alla memoria del piccolo Claudio Domino. La richiesta a voler […]

Continue reading …
Riina parla. Cosa dice?

Da un po’ di tempo Totò Riina,al centro delle più fosche vicende italiane da decenni, sembra avere abbandonato il mutismo che lo aveva sempre contraddistinto. Anzi, peggio. Sembra essere diventato più loquace di una vecchia comare in perenne lite con la vicina di casa. Questa è l’impressione che chiunque avrebbe nel leggere quanto pubblicato dal […]

Continue reading …

“A volte il destino è come un banco che ti passa le carte da gioco. Ad esempio a Michele Ciminnisi la vita aveva servito una moglie e tre figli maschi. Un impiego come autista di scuola bus al comune di San Giovanni Gemini in provincia di Agrigento. Michele Ciminnisi le sue carte se le giocava […]

Continue reading …
Cosa ci nasconde Totò Riina?

Sembra diventato un canarino. Venti lunghi anni di assoluto silenzio interrotti improvvisamente da una loquacità che appare quantomeno assai sospetta. Totò Riina – “u curtu” o “la bestia”, come veniva indicato dagli uomini di “cosa nostra” – intercettato dopo un’udienza del processo sul patto stretto tra pezzi dello Stato e boss, si sfoga durante l’ora […]

Continue reading …
Familiari vittime di mafia – Ciminnisi: Lo Stato? Un assente ingiustificato

Milly Giaccone è un chiaro esempio di abbandono da parte dello Stato. Milly Giaccone è la figlia del professore Paolo Giaccone, ucciso dalla mafia per essersi rifiutato, nella qualità di esperto di medicina legale, di ‘aggiustare’ le conclusioni di una perizia dattiloscopica in riferimento ad un’impronta digitale lasciata da un killer della cosca di Corso […]

Continue reading …
Agrigento – Assolto dal reato di guida senza patente, accusa i carabinieri di pestaggio

  Poteva essere un banale processo per guida senza patente conclusosi con l’assoluzione dell’imputato, se nell’aula giudiziaria del Tribunale di Agrigento, a seguito delle deposizioni dei testi e dell’imputato stesso, il 23enne Cudur Ionut Bogdan (nato in Romania ma residente a San Giovanni Gemini), non fossero emersi  profili di responsabilità penale a carico dei carabinieri […]

Continue reading …
“Carta coperta” – di Fabio Fabiano

Da noi in Sicilia – e non solo – il gioco delle carte è spesso metafora della vita. Lo si evince dalla lingua parlata. Da noi per dire che una persona non conta niente – si sostiene che vale quanto il due di coppe con la briscola a mazze. Per indicare che qualcuno è ambiguo […]

Continue reading …
Vittime di Mafia di serie B  – Lettera aperta al Presidente Crocetta

A scrivere al Presidente della Regione Siciliana, Giuseppe Ciminnisi, figlio di Michele, ucciso per essersi trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato una delle tante vittime innocenti di quel cancro che si chiama Mafia. Egregio Sig. Presidente, mi rivolgo a lei a nome mio e di tantissimi familiari delle vittime innocenti di mafia. Tempo fa […]

Continue reading …
SP C n 31 San Giovanni Gemini – Cammarata: quei lavori mai fatti, il silenzio e i privati costretti a pulire la strada

8 agosto 2012 – San Giovanni Gemini – Cammarata, due paesi dell’entroterra siciliano, in provincia di Agrigento. Sui manifesti celesti affissi sui muri, campeggiava la scritta: “ORA PARLIAMO NOI! LA PROVINCIA REGIONALE DI AGRIGENTO in favore dei Comuni di Cammarata e San Giovanni Gemini, un impegno lungo quattro anni (2008/2012) per la Sicurezza Stradale, la […]

Continue reading …
Page 1 of 3123