22 Maggio 2024
Home Genova ferita a morte

1 thought on “Genova ferita a morte

  1. Genova per me è come una madre. È dove ho imparato a vivere. Mi ha partorito e allevato fino al compimento del trentacinquesimo anno di età: e non è poco, anzi, forse è quasi tutto. Oggi a me pare che Genova abbia la faccia di tutti i poveri diavoli che ho conosciuto nei suoi carruggi, gli esclusi che avrei poi ritrovato in Sardegna, le graziose di via del Campo. I fiori che sbocciano dal letame(Fabrizio De Andrè)

    Ciao Genova,ancora una volta ferita al cuore.

Lascia un commento