20 Luglio 2024
Home Ass. Dossetti, Giustozzi: La politica dia nome e volto ai 7000 morti per infezioni batteriche

1 thought on “Ass. Dossetti, Giustozzi: La politica dia nome e volto ai 7000 morti per infezioni batteriche

  1. Gentile Dott. Giustozzi,
    sono d’accordo con l’affermazione che ha fatto nell’Articolo di cui sopra. Sono una Infermiera italiana esperta nel Rischio infettivo che la vora ogni giorno sul “campo” sul tema delle Infezioni Correlate all’Assistenza sostenute da germi multifarmaco-resistenti(MDRO)e sono pienamente consapevole del fatto che ogni dato pubblicato sulle infezioni occorse e sulle complicanze, spesso gravi, di cui si sono rese responsabili, ci sono “vite” che non si sono viste riconoscere pienamente il diritto di essere tutelate da sofferenze il più delle volte evitabili. Se i nostri Ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità non stabiliscono l’obbligatorietà per ogni Struttura sanitaria, pubblica e privata, ospedaliera e territoriale, di dotarsi di sistemi di Sorveglianza epidemiologica delle infezioni, di Personale formato e dedicato a tempo pieno alla loro prevenzione e controllo e di prevedere risorse economiche necessarie allo scopo, quali Indicatori della Qualità e della Sicurezza delle Cure erogate,allora dobbiamo arrenderci, perchè qualunque iniziativa locale ed individuale basata sulla sensibilità e volontà personale non sarà in grado di garantire una efficace lotta contro ciò che è diventata, oramai, una vera e propria Emergenza di Sanità Pubblica.

Lascia un commento