Home » Posts tagged with » eritrea
1717 – Un uomo qualunque – di Gian Joseph Morici

1717 – Un uomo qualunque – di Gian Joseph Morici

Tratto dal romanzo “1717 – Un uomo qualunque” Il sequestro di Zwena nel Sinai: – “Cher Giorgio, Je dois te demander un grand service personnel. Je ne peux m’adresser qu’à toi. Je recherche une jeune femme de 21 ans, qui a quitté l’Erythrée le 18 janvier 2013 et a été kidnappée le 27 janvier dans […]

condividi su:
Italia, libertà di stampa catastrofica

Il 2014 anno catastrofico per la libertà di stampa nel mondo. Il grido dall’allarme viene da Reporter senza Frontiere che da tempo si dedica al monitoraggio della libertà di stampa nel mondo e che ha fondato il proprio studio sul livello delle esazioni, l’estensione del pluralismo, l’indipendenza dei media, l’ambiente e l’autocensura, il quadro legale, […]

condividi su:
Continue reading …
Zwena – La storia che avrei preferito non dover scrivere

Zwena aveva gambe lunghe e sottili. Poco più di vent’anni. Zwena era bella, prima. Zwena con i denti rotti, con le cicatrici causate dalla plastica fusa lasciata gocciolare sul suo corpo, era ancora bella. Era viva. Zwena violentata, torturata, mantenuta in vita con quel po’ di  cibo sufficiente affinchè respirasse ancora, continuava ad essere bella. […]

condividi su:
Continue reading …
Inferno bifronte. La testimonianza di Rashid

La guerra che divide nord e sud, l’incubo del terrorismo, le diverse etnie e il rischio di rappresaglie, sono gli elementi che hanno fatto del Mali un’autentica polveriera dalla quale ognuno tenta di fuggire.  Dopo un periodo di notevole sviluppo economico e nonostante i tanti progetti in corso e l’aiuto di istituzioni mondiali, il Mali […]

condividi su:
Continue reading …
Immigrazione – Il fallimento dell’Unione Europea

Il tragico naufragio al largo di Lampedusa il 3 ottobre 2013 ha messo sotto gli occhi dell’opinione pubblica una realtà spesso volutamente ignorata da chi preposto allo studio e alla ricerca delle soluzioni del fenomeno immigrazione. Un dramma che sul momento ha sconvolto l’Italia , l’Europa e il mondo. Prime pagine di tutti i giornali, […]

condividi su:
Continue reading …

Possono piangere, urlare e morire, ma nessuno sembra accorgersi di loro. Fuggire dal proprio Paese, per finire ostaggi di trafficanti di uomini o tratti in arresto, perché clandestini, in nazioni nelle quali violenze e torture vengono accettate come si trattasse di una normale prassi. Sono gli eritrei che fuggono da una delle peggiori dittature africane. […]

condividi su:
Continue reading …
Sinai – L’odissea eritrea

Zwena ha gambe lunghe e sottili. Zwena ha poco più di vent’anni. Son belle le ragazze eritree e Zwena, bella, lo è per davvero. La faccia pressa sul ruvido tessuto sporco di sabbia. La sabbia del deserto s’insinua ovunque. Manca il respiro. Lo schiaffo e il pugno adesso non fanno più male. Il dolore è […]

condividi su:
Continue reading …