Home » Posts tagged with » diritti umani
Caro Presidente Sergio Mattarella, non vi sono diritti umani nelle file interminabili di persone davanti alle mense dei poveri

Caro Presidente Sergio Mattarella, non vi sono diritti umani nelle file interminabili di persone davanti alle mense dei poveri

di Biagio Maimone Illustrissimo Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, il 10 dicembre si è celebrata la giornata mondiale dei diritti umani. Senza dubbio si è celebrata sulla carta, in quanto concretamente siamo davvero lontani dal raggiungimento di tali diritti.  Molte le battaglie, ma siamo molto lontani dalla meta in quanto milioni di persone vivono ancora […]

Fa discutere il ritorno della Russia a Strasburgo

Alla fine di giugno l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa (Cde) aveva votato a favore del testo che permetteva ai parlamentari russi di ritornare a Strasburgo. Il dibattito prima del voto finale aveva visto le accuse di tradimento da parte degli ucraini, mentre diversi parlamentari avevano sostenuto che solo permettendo ai russi di tornare si sarebbe […]

Continue reading …
Macron si fidanza con l’India

Il Presidente francese sembra in pieno fidanzamento ufficiale con l’India, nonché in maniche di camicia al fianco dela “first lady”, figura che non esiste in Francia ma se l’è attribuita comunque. Forse la coppia è in luna di miele a spese dei francesi. Baci ed abbracci con le personalità indiane. Baci ed abbracci come nel […]

Continue reading …
Arabia Saudita ai Diritti delle donne arresta modella!

L’Arabia Saudita è eletta all’ONU alla Commissione per i diritti delle donne per i prossimi 4 anni, nonostante tutti i diritti umani che calpesta tanto che si fa prima a citare quelli che non calpesta. Tanto già nel 2015 era stato eletto un Ambasciatore saudita ai diritti umani. L’ho scritto in un articolo del 10 […]

Continue reading …

Le ceneri di Aleppo

1 Comment
Le ceneri di Aleppo

Non è più possibile scrivere su Aleppo se non per ricordare quello che é successo, che sta succedendo da cinque anni. Una medaglia per la Russia una vittoria per Assad, una vergogna per la comunità internazionale. Ho appena letto un messaggio di Amnesty : “Aleppo: non si libera una città massacrandone la popolazione”. Aleppo muore […]

Continue reading …
Francia – Abdeslam e il diritto al silenzio

L’indomani della notizia del disastro aereo che ha coinvolto il velivolo di EgyptAir e le 66 persone a bordo, il giorno stesso in cui la tesi dell’attentato sta prendendo piede sulle altre, il terrorista islamico Salah Abdeslam rivendica il “diritto al silenzio”.  L’unico membro ancora in vita del commando che ha seminato morte il 13 […]

Continue reading …
Siria – 2014 l’anno più sanguinario

Secondo l’Osservatorio siriano per i Diritti Umani con sere nel Regno Unito, solo per il 2014 le vittime civili sarebbero 76,021, tra le quali 3.501 bambini. Secondo le Nazioni Unite, si contano almeno 200.000 vittime dal 2011, ossia da quando le proteste contro il regime di Bashar al-Assad si è trasformato in un conflitto senza […]

Continue reading …
U.S.A. – L’Impero delle “piccole Guantanamo”

10, 100, 1.000 piccole Guantanamo per le mire del nuovo Impero Romano. Ma neppure questo salverà dall’implosione gli Stati Uniti d’America, il cui modello economico si basa su una teoria applicabile solo in matematica: la crescita infinita! Quella crescita infinita che per un attimo sembra trovare nella globalizzazione nuovi spazi, ma che invece sono anch’essi […]

Continue reading …
Sigonella base del Marine Air-Ground Task Force?

Dopo i fatti accaduti nella notte in cui a Bengasi (Libia) persero la vita l’ambasciatore americano Christopher Stevens e altre tre persone (fatti per i quali sono stati chiamati a dare spiegazioni dinanzi al Congresso l’ex Segretario alla Difesa Leon Panetta e il generale dell’esercito Martin Dempsey), quando la squadra operazioni speciali atterrò alla Naval […]

Continue reading …

007 nel mirino

No Comment
007 nel mirino

La sentenza emessa dalla IV sezione della Corte d’appello del tribunale di Milano che ha condannato a dieci anni l’ex direttore del Sismi Nicolò Pollari, a nove anni Marco Mancini, ex numero due del servizio segreto, e a sei gli agenti Giuseppe Ciorra, Raffaele Di Troia e Luciano Di Gregori,  per la vicenda relativa al […]

Continue reading …
Page 1 of 212