24 Luglio 2024
Home Di Marco: “Arnone mi supplicò di non presentare denuncia”

2 thoughts on “Di Marco: “Arnone mi supplicò di non presentare denuncia”

  1. Incredibile ma elementare….vediamo.

    Il magistrato rileva che il suddetto messaggio è stato inviato dal mittente alle ore 10:24:22 del 29/09/2011 e che viene integralmente trascritto: “voglio darti io la bella notizia: abbiamo appena parlato col magistrato, tutto risolto per tuo figlio nel modo migliore, mi ha pure chiamato ieri il prof. Piazza”
    Con queste parole, indubbiamente sue….l’esimio avvocato Arnone aggiunge qualche altro reato ai già pesanti capi di imputazione.
    Infatti, egli induce con la frode e con la menzogna la signora De Marco a ritirare la querela.
    Oppure dobbiamo credere che un magistrato in Sicilia abbia concordato o comunque dato informazioni direttamente (Arnone dice “abbiamo parlato…..”) alla persona oggetto di una querela sulla posizione di un altro procedimento scaturito dal primo evento. Se così fosse questo magistrato avrebbe favorito una delle parti rilevando atti del proprio ufficio.
    Con il suo messaggio autografo Arnone ha fatto anche un bel regalo al prof. Piazza, non so chi sia ma sarà certamente contento…..

  2. Io sono innocente volevo solo farle una carezza essendo mia amica,e vi do dimostrazione in campagna elettorale per che io presenterò tutte le Donne di AGRIGENTO al consiglio COMUNALE.

Lascia un commento