19 Luglio 2024
Home Iniziativa del movimento di cittadinanza attiva Alba Chiara: “Primarie delle Idee”

18 thoughts on “Iniziativa del movimento di cittadinanza attiva Alba Chiara: “Primarie delle Idee”

  1. .
    Bella l’idea delle primarie delle idee , speriamo che tutto cio non si ferma a dopo elezioni .Questa edea deve incentivare i giovani che devono evadere dal paese di Aragona per trovare un po di divertimento .Prima di tutto riapritele il vecchio cinema creando un museo del cinema storico con il vecchio materiale che sicuramente sara’ ancora all’interno poi creategli dei posti di ritrovo (esempio una discoteca) dove oi ragazzi possono incontrarsi e confrontarsi e anche divertirsi ai giovani di oggi piace molto divertirsi e godersi la vita.alle persone piu’ attempate potete creargli dei posti dove possono incontrarsi giocare a carte scambiarsi le esperienze vissute e organizzargli qualche festa ,mettere a disposizione persone competenti che possano farli rilassare con dei lavoretti manuali che dopo possono fare un mercatino e venderli ad altri e con i soldini recuperati farle organizzare qualche gita e ogni tanto portarli a spasso perche’ anche le persone di una certa eta’ hanno bisogno di confrontarsi aiutarli nel disbrigo giornaliero (specialmente i non autosufficienti)pratiche burocratiche ecc.si comincia con poco e poi si va avanti nel resto .E bello conoscere quello che la gente chiede ed ha bisogno ,io penso che se vedono che qualcuno si interessa di tutti cominciano anche loro ad avere fiducia e a vedere il politico sotto un’altra veste, certamente ci vuole tanto volontariato einizialmente e successivamente potrebbero essere finanziati dei progeti ben precisi speriamo bene.

  2. Condivido il pensiero di anima pura,lodevole l’iniziativa,speriamo che i giovani e chi ha tante idee si faccia avanti.Non è da poco cercare di capire i bisogni della gente,anche se per il momento dovremmo dare piu’ spazio alle idee per rilanciare l’economia del paese.Sul blog ho già letto qualcosa sulla mandorla di Aragona e mi sembra percorribile quella strada.Quindi largo alle idee!

  3. ma dai finitela!!! diamo fiducia ……si sicuramente con l’avvicinarsi delle elezioni tutti e dico TUTTI si vogliono mettere in mostra…ma ben vengano queste iniziative semmai cerkiamo di nn farle kiudere dopo le elezioni…questo sarà molto piu’ difficile ed è la battaglia ke si dovrebbe vincere!!!!Aspetto ansiosa le liste…eh eh he!!

  4. oh PIROPUROPUROPIRO tu che con fiato nella TRUMMA rivolgi a noi comuni mortali le tue gloriose sentenze e le tue sagaci battute..indicateci la retta via da seguire..o voi che siete rimasti alla fatal canzone canzone del 1967 di Antoine che nel 1967 cantava, cito testuali parole:
    Tu sei buono e ti tirano le pietre.
    Sei cattivo e ti tirano le pietre.
    Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai,
    sempre pietre in faccia prenderai.
    Tu sei ricco e ti tirano le pietre
    Non sei ricco e ti tirano le pietre
    Al mondo non c’è mai qualcosa che gli va
    e pietre prenderai senza pietà!
    Sarà così
    finché vivrai
    Sarà così
    Se lavori, ti tirano le pietre.
    Non fai niente e ti tirano le pietre.
    Qualunque cosa fai capire tu non puoi
    se è bene o male quello che tu fai.
    Tu sei bello e ti tirano le pietre.
    Tu sei brutto e ti tirano le pietre.
    E il giorno che vorrai difenderti vedrai
    che tante pietre in faccia prenderai!
    Sarà così
    finché vivrai
    Sarà così.
    Fiato alle TRUMME e ai PIROPURI!!!!critichiamo il passato..critichiamo il presente..critichiamo il futuro..critichiamo chi lavora per cambiare le cose..critichiamo chi lavora per tenere le cose come stanno..critichiamo ciò che non c’è..critichiamo ciò che c’è…critichiamo..critichiamo critichiamo critichiamo….critichiamo chi critica…critichiamo chi non critica..
    Ora io mi chiedo, ma voi cosa volete?!
    p.s. per caso mister o miss trumma che con poteri onniscienti predici il futuro, sa anche i prossimi numeri del superenalotto?!?sarei felici di averli..grazieeeeeeeee

  5. Sig angelo b cosa vuole che risponda alla canzoncina da lei all’occorrenza adottata. Comunque complimenti per la scelta è veramente divertente. A me fa ridere e spero anche agli altri che leggeranno il suo commento. Divertentissima!

    (A proposito angelo b sta per uno dei due angeli da contattare per le primarie delle idee?)

    Di questi tempi meglio evadere dalla realtà ridendo che meditare sugli sfacelli della politica.

    Ognuno esprime le proprie idee in assoluta libertà e visto che si parla di primrie delle idee occorrerebbe essere più tolleranti accettando anche critiche e domande. L’interrogativo che si poneva semmai era quello di capire se queste manifestazioni saranno promosse e realizzate dal vostro gruppo anche dopo le elezioni comunali del 2012. Un’associazione politica L’Alba Chiara dato che il simbolo del partito PID compare nelle vostre iniziative.

    I partiti politici italiani specie in sicilia si sono sempre adoperati per proccacciarsi voti facendo i loro comodi e non gli interessi dei cittadini che li hanno votati.

    Ritiene che due feste e qualche convegno siano sufficienti a convincere gli aragonesi che il PID e Alba Chiara lavoreranno per il bene di tutti?

    Poteva dire ad esempio se il PID e l’UDC ad Aragona sono la stessa cosa, e se sono la stessa cosa perché? Non bastava un partito solo. Questo poteva fare anziché chiedermi i prossimi numeri del superenalotto. Quelli non glieli posso dare perché non li ho. I lungimiranti dovreste essere voi perché la politica a volte è anche capire e prevedere scenari futuri.

    Non so piropuro perché non so chi sia, ma io vorrei una politica meno ipocrita ecco quello che vorrei. Una politica che utilizzi le proprie energie e i migliori uomini e donne del paese per risolvere i veri problemi della gente, una politica che non venda sogni ma realtà concrete.

    Lei invece che vuole? E il PID come tutti gli altri partiti cosa vogliono oltre al voto degli aragonesi?

    Sarei felice di saperlo..grazieeeeeeeee

  6. ah ah ha è finita l’epoca delle teste basse!!!! saper accettare le critike è sinonimo di intelligenza politica…invece sapete solo essere sarcastici cosi’ nn va.ricordatevi ke il potere vero ,puro,genuino lo abbiamo noi cittadini .troppo spesso dimenticate ke se siete li’ e xkè noi abbiamo creduto in voi …vi abbiamo dato fiducia.adesso è finita l’era del ti do questo tu mi dai questo.nn c’è piu’ nulla ke potete darci.xkè avete preso tutto e avete lasciato un paese in balia del nulla!!!quindi nn kiedete ….fateeeeeeeeeeee, prendete i commenti come una spinta x il domani ..nn importa di ke colore siete o di ke partito o fritto misto venite….attuate cio’ ke dite poi noi vi giudikeremo nel bene o nel male.

  7. Salve a tutti; Forse l’articolo non è stato abbastanza chiaro, mi spiace, ma l’obiettivo fondamentale delle Primarie delle Idee è quello di discutere di programmi, iniziative e di esigenze, elaborando ove possibile soluzioni concretamente realizzabili, per evitare di scrivere il solito libro dei sogni pre-elettorale. le strategie politiche, le alleanze più o meno chiare, il toto-sindaco appartengono a tutto lo scenario politico,ed ognuno farà le proprie scelte, che saranno giudicate da tutti i cittadini. noi stiamo promuovendo diverse iniziative, stiamo lavorando per la creazione di un gruppo solido di giovani studenti, lavoratori e liberi professionisti, i quali hanno l’ambizione di diventare la nuova classe dirigente di questo paese. le feste, i convegni e tutte le altre iniziative che metteremo in atto sono solo il banco di prova del nostro impegno, messo a dura prova da numerose difficoltà, mica sono tutte rose e fiori! ma ciò non ci spaventa, anzi, ci spinge ad andare avanti e migliorare. le critiche e i commenti sono più che legittimi, ma facciamoli sulle cose fatte, non su quelle ancora da fare. aiutateci a formulare delle proposte, realizziamole assieme se possibile, ed alla fine si tireranno i conti.
    Confidando nella vostra partecipazione, anche virtuale (abbiamo anche un blog ed una pagina su FB), alle nostre iniziative, porgo distinti saluti!

  8. Il mio commento è stato frainteso, il tono era ironico e non voleva essere di accusa. Sono il primo a dire che qualsiasi tipo di critica vada accettata, sarei un ipocrita se criticassi le idee di altri e mi esponessi per organizzare un evento dal nome PRIMARIE DELLE IDEE. Le intenzioni del PID sono quelle di dare un volto nuovo alla politica aragonese, cambiando i modi di fare e di interagire con la cittadinanza che, come detto più volte, è stufa di “essere presa in giro”. Le manifestazioni organizzate finora dal gruppo devono essere viste come dei primi piccoli passi di un lungo cammino che ci siamo preposti. Le PRIMARIE DELLE IDEE è il primo strumento utile a immaginare e a dare inizio al cambiamento che vogliamo portare avanti, mettendo in gioco le nostre idee e dando peso, credo per la prima volta ad Aragona, alle idee che i cittadini hanno per il loro paese.

  9. AD OCCHIO E CROCE MI SEMBRA TUTTO PORTATO VERSO IL P.I.D..-
    MA SCUSATE IL P.I.D. COS’E’??????
    NON E’ CHE PARLIAMO , PER CASUALITA’, DEL PARTITO DEL BEMATO MINISTRO ROMANO?????????
    SE E’ COSI’ FACCIAMU TUTTI ASSIEME UN ALTRO TIPO DI COMMENTO, MA SPERO SOLTANTO CHE SCHERZIATE!!!! NON PUOOOOOOOOOO ESSERE VERO CHE PARLIAMO DI ROMANO MINISTRO DEL GOVERNO BERLUSCONI. NON E’ POSSIBILEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!

  10. Si mio caro E BENI VERU parliamo proprio di quel Romano li’…..e sempre lui è quello di report…e sempre lui è quello del voto a nn procedere…insomma cambia l’aria ma tutti lì rimangono..anke se adesso ministro nn lo è piu’…..mica è l’unico c’è una lista uuuuuuuuuuuuu…..son sicura ke l’allenza con udc è fatta proprio x questo(dar piu’ rilevanza al partito e nn a ki c’è dietro o dentro!!!)cmq lasciamoli proporre ….vedremo con l’andare dei mesi ke succede…tutto puo’ cambiare!!!!! PID = POPOLARI D’ITALIA DOMANI=partito di ispirazione democristiana ecco cosa è o cosa dovrebbe essere o rappresentare……

  11. ALLORA SE E’ IL PARTITO DI ROMANO E DI TANTI ALTRI , PER ORA OSPITI FORZATI DELLO STATO, NON VEDO COSA CI SIA DI NUOVO. BASTA DIRE VOGLIAMO CONTINUARE A FARE LA SOLITA POLITICA DEL MALAFFARE DEI FAVORI E DELLE AMICIZIE !! VOGLIAMO CAMBIARE ?? ED ALLORA CAMBIAMO LE FACCE!!!

  12. Non basta cambiare le facce ,si deve cambiare il modo di far politica e dalle nostre parti nn sarà facile !indipendentemente dai politici ke si skiereranno x Aragona se nn cambia la mentalità nulla potrà essere fatto.Cambiare un sistema nn è cosa facile ma possiamo iniziare x poi un domani i nostri figli camminare a testa alta.Loro hanno capito e cercano in tutti i modi di mettere in evidenza facce pulite e giovani preparati ma noi dobbiamo essere molto ma molto vigili se nn vogliamo fare la fine del topo.

  13. Oltre la destra e la sinistra,e oltre anche il civismo.La gente chiede impegno per la città.Bisogna creare un percorso dialettico,non tanto correre contro qualcuno.Va pensato e condiviso un progetto che sia per la città.Lo chiedono i cittadini.Sobrietà,umiltà,rinnovamento,discontinuità.Bisogna andare al di là degli schieramenti,dal centro ,dalla destra e dalle sinistre che non interessa alla gente.Il problema è cosa fare per la città,con quali idee e con che spirito.Vedo tanta passione civile in persone fuori dalla politica, e ci si scopre piu vicini di quello che si pensa.Una sfida,quella di trovare nuove linee per rilanciare Aragona,sulla base della memoria del passato.La necessità pincipale è mettere al centro la partecipazione dei cittadini.Abbiamo il dovere di dare una rotta,il futuro non è qualcosa che ci casca addosso ma è un’ambizione della nostra città.Spazio ai giovani….basta alle belle parole e diamoci da fare.In conclusione ben vengano tutte le iniziative e buon lavoro.

  14. Spero di si,caro Tonino .Saro’ di ritorno da Palermo e spero in tempo per poter partecipare.

Lascia un commento