13 Luglio 2024
Home Incendio nel magazzino dei volontari del canile di c.da Tuberio

2 thoughts on “Incendio nel magazzino dei volontari del canile di c.da Tuberio

  1. Salve, sono una volontaria amica di Pietro e Mary.Ringrazio la redazione per l’attenzione per la tragedia umana e canina accaduta.Vorrei evidenziare una domanda: se il Sindaco avesse mantenuto quanto detto ai media, ai volontari e al Ministero e cioè se la struttura leggera fosse stata attiva da dicembre tutto quel materiale si sarebbe trovato al suo posto nel nuovo canile, pertanto l’incendio non sarebbe stato cosi drammatico e distruttivo, cosa dice il signor Sindaco al riguardo? Chissà se almeno ora si metterà una mano sulla coscienza, e regalerà un pò di farmaci della sua farmacia ai suoi cani, visto che i nostri sono stati polverizzati dall’incendio??Ora metterà a disposizione casa sua per accumulare l’occorrente per i suoi cani?Se i lavori continueranno ad essere bloccati per i più svariati motivi, alla prossima alluvione si potrebbero portare i cani comunali nelle case del Sindaco e degli Assessori?In fondo i volontari sono stati costretti a trasformare la loro casa in una degenza-nursery e il loro garage in n magazzino ma con questa tragedia in corso forse ora dovrebbe farlo il custode giudiziario!!!!

  2. Allora, gentili autorità, vogliamo dare seguito ai vostri impegni?
    Volete farvi carico delle sofferenze del mondo animale meno fortunato?
    grazie

Lascia un commento