15 Giugno 2024
Home PALILLO RISPONDE AD ARNONE

9 thoughts on “PALILLO RISPONDE AD ARNONE

  1. Illustre direttore ,in riferimento a questo benedetto servizio di nettezza urbana é indispensabile che il servizio deve essere diretto dai comuni con l’assorbimento del personale che dovra’ essere congruo alle esigenze della citta’E con il compito di provvedere anche al decespugliamento ( quando assessore all’ecologia c’era SODANO il personale ammontava a cira 170 unita’ di cui 10 erano autisti ed i mezzi a disposizione erano costituti da n.5 camion scoperti e la citta’ era pulita ).
    Per quanto attiene il proliferare delle discariche occorre ,a mio avviso, indirizzare i citttadini a depositare i rifiuti di giardinaggio,opere murarie,eternit etc in appositi spazi ( fontanelle,zingarello,Montaperto,Giardina Gallotti,Villaseta,Monserrato etc ) per essere successivamente ritirati da apposita ditta.
    Fatto questo ,il servizio dovra’ essere diretto dal comando della
    POLIZIA MUNICIPALE.
    Grazie dell’ospitalita’
    giuseppe

  2. Comu “ci abbruscia” ad Arnone quando toccano i suoi “AMICI” !!! Non era lui che voleva affiggere i manifesti con i nomi dei consiglieri assenteisti; quelli che “scappano” dal consiglio comunale per non sentirlo più? La dott.a Campo sarà certamente una bravissima persona, ma ha un peccato “originale”: come può “prestarsi” all’amicizia di un Arnone ?

  3. La proposta di Giuseppe è ragionevole e condivisibile sia pure con delle migliorie nel senso che bisogna scovare i delinquenti che di notte lasciano un mare di rifiuti,alcuni pericolosi.Su input della Passarello,il comando vigili urbani qualcuno l’ha già denunziato alla procura della repubblica.

  4. Signnor Palillo lei deve chiedere a questo signore come mai è sempre su teleacras perchè non ci fa vedere le fatture di questi interventi giornalieri in tv e se paga le bollette dell’acqua sia lui che i suoi familiari e poi potrà parlare della gente onesta che lavora ho detto……………..

  5. Scriviamo a CHI L’HA VISTO per la Sig.ra Campo-Sala;
    Sriviamo a CHI LO VUOLE per l’Avv. Peppiniello Arnone.

  6. x il lettore PALILLO ,in merito al servizio di nettezza urbana le debbo significare che a mio avviso occorre preventivamente realizzare i siti e successivamente sanzionare i cittadini ,infatti se uno deve fare i bisogni fisiologici se non ci sono i gabinetti pubblici dove deve andare a fare la pipi’ e quant’altro.
    Buona domenica .

    giuseppe

  7. Il problema sulla querstione se un assessore può fare l’assenteista non è cosa da poco !!Se si rimedia bene,altrimenti tutto si ingarbuglia.

Lascia un commento