27 Febbraio 2024
Home Il silenzio degli innocenti

2 thoughts on “Il silenzio degli innocenti

  1. Caro, ingenuo Direttore, Lei parla di politica come di una cosa nobile che dovrebbe interessarsi del bene comune attraverso gli attori della politica che sono i politici.
    Si indigna per le azioni inqualificabili di alcuni…. e per i colpevoli silenzi di altri.
    Caro, ingenuo Direttore, la Politica è una organizzazione… . e basta…. con l’aggravante, per noi, di essere di natura elettiva.
    La vicenda rigassificatore è emblematica.
    Vuole risolta dalla politica la questione ?????
    Ingenuo Direttore si tolga l’elmetto… la guerra è finita !!!
    A tutti, tanti, attori protagonisti di questa vicenda auguri di prosperità. L’unica nostra speranza per fare chiarezza non è la politica ma la via giudiziaria.

  2. Ideali , valori, pensiero unanime….. Questa era la politca di una volta, ma staimo parlando del Conte di Cavour….
    Adesso importano solo gli interessi economici, a mio vedere, non solo dell’ENEL.. Forse qualcuno , che non si nomina per evitare problemi, sta manovrando i Suoi uomini per avere un tornaconto anche dal Rigassificatore…
    Adesso mi chiedo : la famosa maglia ” Se Lombardo è mafioso , allora lo sono anch’io”, di qualche mese fa, indossata dal ns. eclatante Presidente D’Orsi a difesa di un altro Presidente non meno eclatante, potrebbe essere indossata da tutti i consiglieri comunali e provinciali con la scritta: ” Se tutti fanno silenzio, faccio silenzio anch’io!!!!”””
    E’ lo stesso silenzio che ha permesso a questa provincia di andare sempre piu’ indietro negli anni..
    Sono d’accordo con il Lo Iacono, la via giudiziaria è l’unica da seguire, ma il silenzio non aiuta nessuno..

Lascia un commento