Home » Posts tagged with » lavoro
Agrigento – Condannato per violenza sessuale su una commessa

Agrigento – Condannato per violenza sessuale su una commessa

Un anno e dieci mesi di reclusione – pena sospesa – sono stati inflitti dai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Alfonso Malato, al quarantaduenne Giovanni Arena, accusato di violenza sessuale nei confronti di una ragazza  agrigentina – difesa dall’avvocato Giovanni Crosta – all’epoca dei fatti contestati, commessa apprendista del […]

Lavoro: non c’è dignità

Se era nelle intenzioni del legislatore incentivare il precariato, aumentare la disoccupazione e togliere al lavoratore quel briciolo di dignità che gli era rimasta in questo paese allo sconquasso e senza alcuna prospettiva, il decreto legge Dignità, voluto dal Movimento Cinque Stelle, rappresenta un capolavoro unico (per fortuna) nel suo genere. Un primo intervento in […]

Continue reading …
FAVA: “MICARI RESTA ALLEATO DI CROCETTA DOPO I DATI SUL LAVORO”?

Dichiarazione del candidato alla Presidenza della Regione, Claudio Fava: ” Dal 2012 al 2016 la Sicilia ha perso quasi 53mila posti di lavoro. Sono dati della Regione, l’esito travolgente di cinque anni di governo Crocetta. Che adesso si candida a sostegno di Micari. Ma per il magnifico rettore la priorità non è il lavoro? Pensa davvero […]

Continue reading …
Poletti – Occhio attento formazione giovani

Poletti: per il lavoro e l’economia necessarie le riforme, con un occhio attento alla formazione dei giovani Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, ha partecipato alla tavola rotonda “Disponibile! Il diritto dei cittadini al riuso di spazi abbandonati”, nell’ambito del “Festival della Partecipazione” aperto ieri a L’Aquila. Al centro dei lavori […]

Continue reading …
Francia – Manifestazioni infiltrate

Martedì mattina il Presidente Hollande si è mostrato improvvisamente più “combattivo” dichiarando che non ritirerà la Legge El Khomri, la tanto criticata legge sul lavoro. Non cederà e sembra pure pronto a ripresentarsi nonostante tutti i pronostici. Forse si è trattato di un momento di distrazione perché la crisi sociale sta crescendo. A parte il […]

Continue reading …
Giù le mani dal mughetto!

Ringraziamo sentitamente Carlo IX di Francia che ufficializzò il 1° maggio nel 1561, quando ne ricevette uno stelo come portafortuna. Ringraziamo il Giappone dove questo delizioso fiore a campanella nacque per giungere in Europa nel Medio Evo. Il 1° maggio è da antichi tempi il giorno in cui si festeggia il passaggio dal buio alla luce, […]

Continue reading …
OLTRE 190 MILIONI POSTI DI LAVORO IN TUTTO IL MONDO

OLTRE 190 MILIONI POSTI DI LAVORO IN TUTTO IL MONDO RILEVATI DALL’ALGORITMO DI FACE4JOB. AI PAESI DEL BRIC VA IL PRIMATO DI INIZIO ANNO. Prima la Cina con ben 54.485.897 posizioni aperte, seguita a stretto giro dall’India, con quasi 48 milioni di ricerche attive, e al quarto posto il Brasile con oltre 13 milioni. L’Eurozona […]

Continue reading …
Lavoro – per Bellanova: “Polemica insopportabile”

“Non portiamo scalpi da nessuna parte, no ad impostazioni ideologiche”. “Le tutele aumenteranno mano a mano che aumenterà l’anzianità di servizio. E questo è quello che è affidato ai decreti attuativi. Non abbiamo paura delle parole, non siamo né conservatori, né innovatori sprovveduti, vogliamo dare soluzione a problemi che questo Paese si porta dietro da […]

Continue reading …
Governo Monti – Prove tecniche di dittatura della ministra Fornero?

Un’incredibile censura imposta senza alcuna spiegazione plausibile. Nei giorni scorsi il ministero del lavoro ha disposto la immediata chiusura del sito del dipartimento provinciale del lavoro di Modena: wwwdplmodena.it, sulla cui home page si legge la nota del Segretario generale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che ha così motivato un atto gravissimo […]

Continue reading …
Le parole che uccidono – di Ettore Zanca

“Abbia pazienza ma lei si lamenta e mi parla di mobbing ma alle volte il lavoro se non ce l’ha, lo deve andare a cercare, mi sembra un alibi al fatto che la stanno per licenziare” “Secondo me lei manca di elasticità e flessibilità, a parte il suo carattere che non le fa adempiere tutte […]

Continue reading …