Home » Posts tagged with » kouachi

Che il Gendarme Arnaud Beltrame non sia morto invano

Arnaud Beltrame ha veramente agito da eroe prendendo l’iniziativa che gli è costata la vita. I negoziatori delle forze speciali lo sanno bene. Non si tratta con un terrorista islamico, si può solo cercare il dialogo per prendere tempo per organizzare l’operazione delle forze speciali. Un terrorista islamico è votato alla morte in nome di […]

“L’Espresso” – Meglio tardi che mai!

Non si può ironizzare su tutto, il terrorismo che sta mietendo vittime non solo in Occidente, non può essere trattato alla leggera, anzi, andrebbe trattato ancor più seriamente. Invece, si può forse ironizzare sulla copertina del settimanale italiano L’Espresso che lancia un “Esclusivo”. Leggo: “Kamikaze attivati via web”. Già nel lancio via internet del giornale […]

Continue reading …
Parigi – La mente della strage il “noto” Abdelhamid Abaaoud?

La « mente » degli attentati di Parigi sarebbe stata identificata. Sarebbe Abdelhamid Abaaoud dal nome di battaglia Abu Umar Al-Baljiki. Che sia o no l’ideatore delle stragi, benché giovane, ha 27 anni, è considerato uno dei maggiori attivisti dell’Isis in Siria. Viene dalla cittadina belga Molenbeek ormai tristemente nota per il numero di radicalizzati ed aveva […]

Continue reading …
Rimborsategli il biglietto

Ma no! Non era un attentato. Aveva trovato un’arma nel giardinetto dove viveva perché senza tetto ed ha pensato di usarla per rapinare qualche malcapitato. Va bene, poteva anche dormire dalla sorella o da un amico nel ridente quartiere di Molenbeek, uno dei più radicalizzati del Belgio, però gli hanno smantellato presunte cellule islamiste. Forse […]

Continue reading …
Cronaca di attentati annunciati

Una volta ancora, una volta di troppo un attentato avrebbe forse potuto essere evitato. Omar El-Hussein, l’attentatore di Copenhagen, aveva trascorso due anni in prigione, tra il 2013 ed il 2015, per un’aggressione al coltello perpetrata nel 2013.  Non vorrebbe dire nulla se non fosse che l’amministrazione penitenziaria aveva trasmesso ai Servizi danesi, il PET, […]

Continue reading …
Francia nemico n° 1 di al-Qaeda

L’ha dichiarato ufficialmente in un video postato su YouTube il leader ideologico di Al-Qaeda nello Yemen, Ibrahim al-Rubaish: “Con l’indebolimento degli Stati Uniti degli ultimi anni, la Francia è diventata ora il nemico numero uno dell’Islam”. Si tratta dall’AQAP ossia di Al-Qaeda nella penisola arabica, il ramo più pericoloso del gruppo terrorista. Per gli osservatori […]

Continue reading …