Home » Posts tagged with » cutrofiano
Legambiente promuove, la Regione boccia

Legambiente promuove, la Regione boccia

“A Cutrofiano – si legge nel comunicato del “Forum Amici del Territorio” – trionfa la vera ecologia: il progetto di fotovoltaico impattante e speculativo promosso da Legambiente è stato solo un brutto incubo, da cui ci siamo risvegliati sorridenti!“ Dell’impianto fotovoltaico di Cutrofiano, avevamo già scritto in diverse occasioni, a tal punto da suscitare reazioni […]

CUTROFIANO DICE UN NO CHIARO, AI MEGA IMPIANTI FOTOVOLTAICI INDUSTRIALI E SPERIMENTALI SUL TERRITORIO AGRICOLO, LEGAMBIENTE E LE ALTRE SOCIETA’ PRENDANO ATTO DI QUESTO

Il comitato “Forum Amici del Territorio” ha depositato al Comune di Cutrofiano (Puglia) una Petizione facendola seguire da una Lettera Aperta rivolta a tutti i Cittadini di Cutrofiano. La petizione ha avuto un grande successo in termini di sottoscrizioni , infatti la quasi totalità dei Gruppi Politici e delle Associazioni operanti nel Comune, eterogenee tra […]

Continue reading …
CUTROFIANO E LA RIVOLTA AMBIENTALISTA

Si è trasformato in un caso nazionale il progetto di una centrale fotovoltaica da 5 megawatt da realizzare a Cutrofiano. Un caso nazionale quantomeno per Legambiente, viste le contestazioni al progetto che arrivano non soltanto dai comitati spontanei, ma anche da altre associazioni e dagli stessi circoli di Legambiente. Con un comunicato congiunto, Italia Nostra, […]

Continue reading …
Energie rinnovabili. L’antimafia denuncia: possibili infiltrazioni mafiose nella vendita di terreni e ‘certificati verdi’

Come già avvenuto in Sicilia, anche in Puglia si scopre che dietro l’affaire ‘energie rinnovabili’ si muovono gli interessi della criminalità organizzata in giacca e cravatta e partita IVA. Il quadro che emerge da uno studio condotto dall’Europol, appare sempre più torbido a causa delle possibili infiltrazioni da parte delle cosiddette ecomafie, che hanno scoperto […]

Continue reading …
Legambiente o Confindustria sezione aziende Green Economy?

Più volte ci siamo chiesti se ‘l’ambientalismo del fare’, il connubio politico, le mire imprenditoriali di talune associazioni, non stesse portando le stesse ad inseguire le ragioni del profitto che spesso sono molto lontane rispetto a quelle degli obiettivi statutari. Questa volta, a criticare Legambiente, sono gli stessi aderenti al cigno verde, che cominciano a […]

Continue reading …