21 Aprile 2024
Home Egadi: “La Baia del Caicco” – Diffamazione, diffide e querele

3 thoughts on “Egadi: “La Baia del Caicco” – Diffamazione, diffide e querele

  1. Caro prof. Saputello, come si evince dalla foto… L’ancora che contiene “ il prezzemolo” è quella fuori dall ‘acqua, mentre come ben si nota dalla foto è l’altra ancora che è immersa nel fondale. Inoltre le segnalo che qualora non L avesse notato, in questo periodo attraccano decine di imbarcazioni che non sono in possesso della Baia del caicco. Pertanto giudico il suo articolo poco corretto e di attacco specifico e mirato alla società.

  2. Caro Signor Davide (Miletti?) come ben afferma l’ancora che contiene “ il prezzemolo” (nota dell’editore, non mia) è quella fuori dall’acqua, mentre come ben si nota dalla foto è l’altra ancora che è immersa nel fondale.
    Orbene, mentre è ovvio che la poseidonia visibile nella cubia è stata strappata dall’ancora che si trova nel suo alloggio – se fosse ancora immersa non sarebbe visibile – non posso che ringraziarla per aver fatto notare anche ai lettori (noi l’avevamo già notato) come l’altra ancora sia immersa nel fondale.
    Particolare non di poco conto, visto che la contestazione nasce proprio dal fatto che in quell’area marittima l’ormeggio dovrebbe avvenire secondo prescrizioni
    Nel ringraziarla per avermi voluto dar conferma della violazione delle prescrizioni di cui alla norma, le giungano graditi i miei più cordiali saluti.
    Prof. Dott. Antonello Nicosia
    P.s. In bocca al lupo

Lascia un commento