Comunità albanese in Italia – Santaché dimissioni

daniela-santancheLa risposta di Edmond Godo, presidente di Besa, l’associazione della comunità albanese in Italia, alle parole di Santanchè: “Chiediamo le sue dimissioni da deputata“.

Questo dopo la dichiarazione della Santanché: “Affondare i barconi in partenza, come in Albania

“Le parole della deputata Santanchè sono inaccettabili. Parole troppo incivili e arroganti per non sembrare cinicamente calcolate. Tragedie come questa offrono a lei ed altri facili opportunità di essere visibili. L’abitudine di speculare sulla vita dei più deboli è diventata insopportabile. 
Nel mare d’Otranto hanno perso la vita 86 albanesi nel marzo del 1997. Santanchè, riportando a sproposito la memoria a quell’episodio, rinnova il dolore delle famiglie delle vittime senza una tomba per i propri cari e offende così le migliaia di albanesi che vivono e lavorano in Italia. La tragedia del mare d’Otranto ha unito di più Italia e Albania, da sempre paesi amici. 
La signora Santanchè deve chiedere scusa. Gli italiani che noi albanesi conosciamo sono migliori, pertanto chiediamo con forza le sue dimissioni da deputata”.

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *