Tentato furto al Comune di Agrigento

Ad accorgersene una donna delle pulizie, che entrando nei locali del Comune a Fontanelle, ha trovato sei computer nel corridoio, che ignoti avevano tolto dagli uffici in attesa di caricarli su un mezzo per portarli via.
Dopo aver avvisato i Carabinieri, che immediatamente si recavano sul posto, veniva informato il dirigente comunale e i funzionari dell’ufficio.
In presenza dei tre funzionari, tra i quali l’architetto Domenico Savio Lo Presti, veniva appurato che i computer appartenevano all’ufficio ICI e Patronato.
Probabilmente l’attività delinquenziale è stata interrotta dall’arrivo imprevisto della donna, prima che i malviventi potessero rubare i sei computer e gli altri che ancora si trovavano all’interno degli uffici.
I computer sono poi stati portati via dai carabinieri per poter procedere al rilevamento delle impronte digitali.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*