CGIL, CISL E UIL, augurano un proficuo lavoro alla Dr. Francesca Ferrandino Prefetto di Agrigento

Nell’esprimerLe i migliori auguri ed il “benvenuto” nella Nostra Provincia – scivono Lo Bello (Cgil), Montalbano (Cisl) e Broccio (Uil) -, Le chiediamo di volerci incontrare per avere modo di rappresentarLe il “punto di vista” del Sindacato Agrigentino sulle questioni e sulle emergenze di questa Nostra Terra.

Abbiamo avuto modo di leggere e di ascoltare le parole del Suo insediamento e salutiamo con estremo favore questo Suo pronunciarsi a sostegno dei pezzi di “società civile” organizzata.

Questa è una Provincia dai “diritti negati”, la terra di permanenti emergenze ed atavici problemi che – a dispetto dei mille proclami – la colloca sempre agli ultimi posti per reddito e qualità della vita ed ha, per questio, sempre considerato il ruolo del Prefetto come un ruolo dirimente, una interlocuzione utile ed efficace nel rapporto con i Governi ai vari livelli.

Siamo fiduciosi che anche con Ella – come già con il Suo precedessore – si possano creare le condizioni per un ruolo forte e sinergico tra Sindacato, Associazioni di Datori di Lavoro e Amministrazioni Locali, con la “regia” autorevole e prestigiosa della Prefettura per affrontare insieme i problemi dello sviluppo.

In attesa convocazione, davvero auguri di un proficuo lavoro!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*