19 Giugno 2024
Home Scompare Angelo Blu

6 thoughts on “Scompare Angelo Blu

  1. Angelo fatto parte dei miei anni più Belli nel Magico Centro Storico di Roma, tra il Pantheon & Via della Maddalena, Trastevere & Campo De’ Fiori & Piazza Navona, dove ci RiTroveremo Insieme a Tutti gli Amici per Tante Vite Ancora <3

  2. Angelo Blu. E’ un viaggio alla ricerca di una musica capace di tradurre l’anima, trasportandoci nel futuro attraverso suoni “fusion”ma nello stesso tempo è un ritorno nel passato all’ insegna di una musica ribelle, ma affascinante.

    L’artista si presenta nel panorama musicale degno di rappresentare con le sue performance una musica lontana ai confini europei, come per ricordarci che la buona musica non conosce confini ed età.

    Con la sua armonica a bocca, quella pentatonica, che raggiunge la velocità di una chitarra elettrica, Angelo salta da un genere all altro ( dal blues al jazz e poi incredibilmente al pop) con la semplicità di un soffio divino.

    E qui nasce l’applauso spontaneo perchè in grado di sostituire piacevolmente i soliti strumenti. Il disco è un collage di musiche e suoni dove l’armonica è la protagonista. Angelo esplode nei suoi assoli come un artista solitario, ma capace di dividere le sue emozioni con gli altri, con il suo soffio di angelo e di diavolo insieme. gianni gandi..composer

  3. lo ascoltai al Be-Bop a Roma nel 2010, feci un video che è in youtube, rimasi affascinato dal suo modo di suonare l’armonica. Quel video rimane una bella testimonianza della sua grande capacità.

  4. Ciao Angelo, e grazie .rimarranno le tue splendide note,immutabili
    nel tempo.Calcatraz

Lascia un commento