25 Aprile 2024
Home CIRCOLO E. BERLINGUER ESPRIME SOLIDARIETA’ A LENA BRIGIDA, ALLA QUALE OFFRE EVENTUALE ASSISTENZA LEGALE

16 thoughts on “CIRCOLO E. BERLINGUER ESPRIME SOLIDARIETA’ A LENA BRIGIDA, ALLA QUALE OFFRE EVENTUALE ASSISTENZA LEGALE

  1. GRAZIE per la vostra vicinanza e il vostro affetto. Insieme valuteremo il da farsi. La battaglia continua!

  2. Il provocatore non desiste dalla via giudiziaria in politica, specie se le vittime sono semplici cittadini. Mai una parola sulle inadempienze di Girgenti Acque, multata in tanti comuni della provincia. Anche da parte mia solidarietà alla signora Brigida.

  3. ahahahah il suo partito o perlomeno quello che lui definisce così, disposto a pagare l’avvocato a quelli che arnone denuncia ahahahah mi sto sbellicando dalle risate, è meglio di una barzelletta. ma perchè non se ne va a casa, non lo vede che non lo vuole più nessuno? neppure il suo amico lelio castaldo gli ha pubblicato niente di quello che è successo ieri a san leone. e come avrebbe potuto dopo che tutti hanno saputo che è andato a cercare la rissa?

  4. Non credo che in Procura siano così “ingenui” o “giustizialisti” da dare corso alle denunzie prive di senso di un individuo ormai all’esasperazione e AL CONTRARIO da tralasciare i suoi torbidi rapporti con certi enti (potentati Economici) o con una emittente contrattualizzata che fa informazione falsa e tendenziosa a servizio, o ancora con persone di dubbia moralità. La signora Lena è una libera cittadina con tutto il diritto di esprimere le sue opinioni e che non può e NON DEVE SOGGIACERE ALLA ARROGANZA E PREPOTENZA DI UN INDIVIDUO CHE FA IL GUASTATORE DI PROFESSIONE NELL’INUTILE TENTATIVO DI MANTENERE SEMPRE LA SCENA IN UN PALCOSCENNICO CHE NON GLI APPARTIENE PIU’ DA TEMPO. Grazie, quindi, e sostegno alla signora Lena per avere avuto il coraggio di farsi portavoce delle istanze di tutti e vogliamo anche ricordarle che CHI OPERA PER IL BENE COMUNE E, SOPRATTUTTO, SENZA ALCUN INTERESSE PERSONALE, NON DEVE AVERE PAURA DI NESSUNO E, TANTO MENO, DI UN PERSONAGGIO COME ARNONE. a cui tutt’al più possiamo lasciare il ruolo di “MACCHIETTA”.

  5. Minacce, minacce e minacce…il solo unico scopo della sua insulsa vita! Chiediamo soltanto che la Procura apra un fascicolo sui gravi, intimidatori e provocatori comportamenti dell’Eccelso Avvocato che reiteratamente attua nei confronti del “debole” di turno…Io, uomo di destra, non posso fare a meno di ELOGIARE il comportamento del PD, a favore della Sig.ra Brigida…Grazie PD!

  6. Presentati, Arnone, presentati alle prossime elezioni ca ni facemu 4 risati di cori!

  7. Il problema non e’ arnone, che fa’ cio’ che sa solamente fare con le sue scorribande intimidatorie, ma quanti non fanno cio’ che dovrebbero fare, cioe’ inchiodarlo definitivamente alle sue responsabilita’.
    In assenza di un intervento incisivo della procura questa citta’ non vedra’ mai la luce.Puro medioevo.

  8. Come si potete bene immaginare, Sicilia24h con il suo bravissimo direttore Lelio Castaldo, hanno trascurato la notizia. Per quel giornale un partito che paga l’avvocato a chi è stato accusato da uno dei suoi stessi dirigenti di partito, non fa notizia. Le uniche cose che fanno notizia per Castaldo, sono le lettere che oni giorno Arnone si fa pubblicare dal suo fido amico direttore del più libero giornale di Agrigento. Sarebbe bello sapere come mai i due che si sono anche scontrati in tribunale più volte, adesso hanno stretto questa santa alleanza.

  9. ..Sarebbe bello sapere come mai i due che si sono anche scontrati in tribunale più volte, adesso hanno stretto questa santa alleanza.
    Si dice che uno dei due sta pagando il dazio ospitando tutte le minchiate del sig…….

  10. Tutti Proci…,,,siete bugiardi e proci…buffoni e proci….. il simbolo del coraggio e della libertà ha pubblicato quello che ha detto bellini. Marco e Sergio siete bugiardi. Andate sul sito del grande Lelio Castaldo e leggete come dell’articolo di Bellini hanno scritto. Peccato che Castaldo ha aspettato che fosse Arnone a parlarne in una delle sue innumerevoli apparizioni. Grande Lelio, ti meriti la statua della libertà. La libertà di stampa. Solo quattro imbecilli ti potevano lasciare commenti per esaltare il tuo coraggio e la libertà di stampa del tuo giornale.
    http://www.sicilia24h.it/depuratore-villaggio-peruzzo-arnone-pd-replica-a-rizzo-e-platamone_72079/

  11. importante anche x noi all’estero potervi leggere x capirvi & per avere le prove che la Sicilia & Agrigento non siano affatto “solo mafia”

  12. se convocano la sig.ra Lena in tribunale , acoompagnamola tutti fin sotto il palazzo.

  13. Povero Arnone!! Poverino, è agitato perchè vede scavalcato il suo ruolo di “chi denuncia” ma stavolta lo fa (parlo degli inquinati) non per farsi pubblicità politica ma bensì per una giusta causa. Andare a cercare la rissa, provocare ed insultare chi agisce per il bene comune è SCANDALOSO!!! Arnone vai a casa!!! Smettiamola di dare credito a gente così

Lascia un commento