13 Aprile 2024
Home Lettera aperta di Giuseppe Arnone a Emilio Messana

5 thoughts on “Lettera aperta di Giuseppe Arnone a Emilio Messana

  1. Un partito che si vuole in frantumi.Da un lato nel PD una guerra infinita,nell’ex
    PDL deputati regionali accusati di legami con la mafia.Bella questa seconda repubblica !!

  2. Arnone abbatti “i gruppi di potere”.
    Solo con le tue lotte per la legalità si può fare luce sui fatti gravi ed indecenti avvenuti alla Cassa Edile, Scuola Edile e Cisl.
    Vai avanti così e fai pulizia!!!

  3. Arnone interpreta il sito giornalistico come il suo personale ufficio postale. Lui riesce a fare “politica?????” solo così !!! Che squallida figura !!!!

  4. Davanti a quanto affermato da arnone, il pd per tramite del suo segretario, e gli altri chiamati in causa, o confutano con argomentazioni e prove convincenti l’impianto accusatorio o farebbero bene a farsi da parte.
    Una cosa comunque è certa un partito che porta il nome di Democratico non può andare all’elezione per la segreteria con un candidato unico.
    Questo non succedeva neanche in Bulgaria ai tempi del regime comunista.
    Diciamo questo al di la della nostra valutazione sull’operato politico di arnone.

Lascia un commento