23 Aprile 2024
Home Chi sono io? Cosa ho detto? Cosa ho fatto? Che confusione…

2 thoughts on “Chi sono io? Cosa ho detto? Cosa ho fatto? Che confusione…

  1. … Intanto ho visto la scommessa. D’Orsi non era presente in Consiglio per rispondere alle interrogazioni sottraendosi ad eventuali repliche. Sul Rigassificatore D’Orsi ha detto : sono contrario al Rigassificatore (FILMATO) ; opera utile allo sviluppo della Provincia (risposta alle interrogazioni) ; sono stato costretto a dire SI al rigassificatore (FILMATO) ; sono manovrato (FILMATO) ; non voglio rendere pubbliche le mie decisioni sul ritiro della costituzione…. le darò privatamente (notiziario TVA del 2/9); è sopravvenuta una decisione diversa da quando abbiamo messo l’avvocato (notiziario TVA del 2/9) ; ED ALTRO.
    Appare evidente che D’Orsi si arrampica sugli specchi per portare avanti interessi non comprensibili ma che gli vengono imposti, come da Lui stesso candidamente dichiarato. Ma ancora più inquietante è il comportamento dei Consiglieri Provinciali che non votano un ATTO DI INDIRIZZO di costituzione della Provincia innanzi al TAR come suggerito dai Consiglieri Gallo/Spoto/Avarello e dallo stesso Guarraci. Come si pongono rispetto il primo deliberato sulla mozione di Gallo, quando a maggioranza assoluta votarono contro il rigassificatore? Sarebbe gravissimo se dopo quanto accaduto, si tentasse di arrivare alla data dell’udienza al Tar, senza che il Consiglio si sia espresso in merito alla costituzione in giudizio.

  2. Che vergogna…ma non mi vergogno solo di lui, mi vergogno di quanti come lui scaldano delle sedie e riempiono le proprie tasche fregandosene di ogni morale, civica e personale in nome del denaro, del potere e del partito. Che vergogna…e mi vergogno per tutti coloro i quali invece di ribellarsi fanno spallucce e credono così di essere superiori ad altri che invece sudano per fare in modo che le “cose giuste” siano la normalità! Che vergogna…

    NON POSSO AGGIUNGERE ALTRO.

Lascia un commento