28 Febbraio 2024
Home “Speriamo che intanto non ci scappi il morto”

1 thought on ““Speriamo che intanto non ci scappi il morto”

  1. semplice quello che ne il sindaco ne gli amministratori vogliono capire, dobbiamo per forza buttare sempre il denaro altrimenti nessuno ne può approfittare (parlo degli amministratori, basta fare le strisce pedonali più vicine e con lo stesso sistema che usano le città del nord con le pantofole , concretelle e altro materiale simile cosi non si cancellano e fanno da dosso in modo che gli automobilisti sono costretti a rallentare, perchè purtroppo da noi si sconosce l’educazione e la conoscenza del codice stradale, infatti quanto gli automobilisti vedono un pedone che si accinge ad attraversare la strada accellera per passare prima con i rischi ce tutti sappiamo.
    Vediamo se Arnone invece di difendere il Sindaco e Girgenti Acque a spada tratta si interessa veramente di Agrigento (ormai il sindaco e lui).

Lascia un commento