21 Aprile 2024
Home Lettera aperta di Roberto Gallo: l’intollerabile comportamento padronale del presidente D’Orsi

2 thoughts on “Lettera aperta di Roberto Gallo: l’intollerabile comportamento padronale del presidente D’Orsi

  1. i prefetti non sono a rappresentare lo Stato Istituzione ma lo Stato Potere. Sono nominati dal Governo ed obbediscono alle direttive “politiche” dello stesso. Che ti aspettavi? La storia ce lo insegna….

  2. P.S. Il prefetto uscente, che è lo stesso a cui ti sei rivolto la prima volta, ha partecipato attivamente a tutte le manifestrazioni officiate con champagne (per carità, non fraintendete, mi riferisco alle inaugurazioni di qualsiasi genere e specie). Se ne va giusto in tempo, correva il rischio di essere chiamato ad inaugurare castelli di sabbia all’Aster o alle Dune con il prezioso “Saint Lion Wather c.(loset) 2010”.
    Il prefetto se ne va.
    Per questo è giusto e doveroso ringraziarlo.

Lascia un commento