Home » Posts tagged with » Economia
Le donne e la loro cultura materna per rinascere

Le donne e la loro cultura materna per rinascere

L’audacia creativa delle donne e degli uomini di buona volontà sarà l’unica arma per sconfiggere  la pandemia e la conseguente  dilagante povertà di Maria Maimone Movimento Progetto di Vita e Umanità –  Azioni di Comunicazione Socio-Umanitaria contro ogni forma di discriminazione e di povertà Sono  fermamente convinta che,  per  debellare l’attuale crisi economica e sociale,  […]

LA TEMPESTA PERFETTA E IL PAESE RIPENSATO

di Carlo Ruta C’è buio davanti. L’isolamento sociale prolungato, ad una sola velocità e in un solo senso, decretato per l’intero Paese malgrado le forti sproporzioni del contagio da regione a regione, ha fermato risorse ingenti, che invece potevano essere mobilitate per scongiurare il tracollo economico e sopperire in qualche misura ai vuoti produttivi delle […]

Continue reading …
Giocare con l’arte alla Reggia di Caserta – Sabato l’ultima “Caccia”

Terrae Motus – A caccia di tesori contemporanei  caseSabato 26 novembre appuntamento conclusivo con la caccia al tesoro 2.0 nell’antica dimora dei Borbone per giocare “immergendosi” nel fascino delle opere contemporanee della collezione “Terrae Motus” e negli appartamenti reali. Nella Reggia di Caserta, antica e sontuosa dimora dei Borbone, nella mattinata di sabato 26 novembre è programmato il […]

Continue reading …
Messico – Presentato “Siglo XXI°- LA ECONOMIA DEL TERROR” di A. Spataro e G. Lo Brutto

Il libro e’ stato presentato a Puebla (Messico) il giorno 7 novembre 2016 presso la Facolta’ di Sociologia dell’Universita’ statale,e il 10 novembre presso la Escuela Libre de Derecho (Universita’ privata) – Mercoledi’ 16 novembre il libro sara’ presentato a Citta’ del Messico.     I due autori si sono soffermati sulle linee principali del […]

Continue reading …
Unità, fiducia, speranza, responsabilità…

Il discorso di politica generale del Primo Ministro Valls è partito da lontano: Gaza, Ucraina, il terrorismo, “la mobilitazione francese assume totalmente le proprie responsabilità per una risposta globale sia a livello interno che estero”. Un inizio dal tono quasi presidenziale poiché solitamente è il Presidente francese in carica a parlare di politica estera in […]

Continue reading …
Chapeau Montebourg !

Rien ne va plus. Si preannunciava un rientro caldo sotto il peso della crisi in una Francia dove il disagio sociale aumenta in modo esponenziale ma il colpo di scena dell’enfant prodige Arnaud Montebourg ha accelerato le spaccature già esistenti nel governo socialista. Parbleu! Il difensore del Made in France ha osato  chiedere di “Dare […]

Continue reading …
L’Ucraina perde la Crimea. I nuovi confini in Europa disegnati dal Cremlino

Non è stato necessario aspettare il referendum per decidere la secessione della Crimea dall’Ucraina. Né si dovrà aspettare che un nuovo parlamento della Crimea decida l’appartenenza della stessa alla Federazione Russa. A ridisegnare i confini delle nazioni europee ci hanno pensato i soldati russi. Dopo aver invaso la Crimea per proteggerne gli abitanti di etnia […]

Continue reading …
Se tutto va bene siamo rovinati!

Si, pian piano il quadro politico in questi giorni di fine e inizio anno comincia a delinearsi. I maggiori rappresentanti dei partiti apparivano un pò confusi su come prepararsi allo scontro elettorale. E gli italiani più confusi di loro. Colpa del professor Monti? E’ certo che l’economista ci ha messo del suo per rendere incerto […]

Continue reading …
Adesso chi ha sbagliato paghi

Dopo anni di ottimismo drogato da un’informazione da repubblica delle banane, durante i quali l’Italia veniva presentata (ma solo agli italiani) come una nazione la cui sana economia non sarebbe stata minimamente intaccata dalla crisi globale, sono bastate un paio di settimane di notizie che non potevano essere più celate, per far comprendere anche a […]

Continue reading …