Vietato nutrire i…senza tetto!

Foto L'Humanité

Foto L’Humanité

La notizia viene dal quotidiano l’Humanité. Speriamo sia un fake ma la fotografia sembra vera.

Il volantino appeso negli ingressi di case popolari della banlieau di Parigi ST. Ouen dalla nuova municipalità e dai suoi uffici delegati agli alloggi sociali parla da solo:

Richiamo alla vigilanza

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che vi esponete ad una procedura di esplusione per non rispetto del regolamento interno ed in applicazione del vostro contratto:

– Se aprite la porta d’ingresso protetta da codice degli ingresi del palazzo per consentire l’ingresso ai locali comuni a dei senta tetto.

– Se fornite a dei senza tetto qualunque elemento “logistico” o se fornite loro cibo, incitandoli così a restare nei luoghi occupati.

Vi ringraziamo della vostra vigilanza.

Saint-Ouen Habitat Public fa tutto il possibile per migliorare il vostro quadro di vita”.

Un avviso, nonché una minaccia di espulsione che oltrepassano il quadro giuridico perché la Legge non prevede alcuna sanzione se si dà da mangiare a qualcuno!

Per fortuna su molti volantini sono apparse scritte di persone scandalizzate. Aspettiamo una risposta dal comune e dall’ufficio in questione.

Al telefono non mi hanno risposto.

Luisa Pace

 

 

 

 

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *