Immigrazione: Speronata carretta del mare. 29 morti

Mentre a Lampedusa dopo l’arrivo degli oltre 4000 immigrati di questi giorni, si registra la prima notte senza sbarchi, un’altra tragedia si sarebbe compiuta, causando 29 nuove vittime.
Un’ennesima carretta del mare gremita di extracomunitari, secondo quanto riportato da siti arabi, sarebbe stata speronata dopo essere salpata dalle coste tunisine.
Lo speronamento avvenuto ad opera di una motovedetta tunisina, avrebbe causato la morte di 29 persone.
Il condizionale è d’obbligo, visto che tanto le autorità tunisine, quanto quelle italiane, non confermano l’avvenuto naufragio.
Una situazione quella dell’emergenza dell’immigrazione, che ora dopo ora diventa sempre più grave.
Infatti, ieri pomeriggio, altre due imbarcazioni dirette verso Lampedusa sono state avvistate da mezzi della Marina Militare.
Stamane, con le prime luci dell’alba, sono iniziate le ricerche delle due imbarcazioni.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*