Scosse sismiche al largo di Palermo

Un sisma di magnitudo 2.2 e’ stato rilevato alle 8.18, al largo delle coste palermitane, nel Tirreno.
Il terremoto non e’ stato avvertito e l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha localizzato l’ipocentro a una profondita’ di 10 chilometri. Un’altra scossa, di magnitudo 2.7 era stata gia’ registrata all’1.26, nel mar di Sicilia, al largo delle coste meridionali dell’Isola. L’evento, che non e’ stato avvertito, ha avuto il suo ipocentro a una profondita’ di quasi 25 chilometri.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*