Quando la menopausa?

I medici sarebbero sul punto di poter svelare con precisione, grazie un semplice esame del sangue, l’età esatta di quando una giovane donna andrà in menopausa.

Il test – che misura i livelli di un ormone prodotto dalle ovaie – potrebbe consentire alle donne giovani di individuare quando cesseranno di essere fertili.

La procedura, che sarà inaugurata a Roma alla conferenza annuale della Società europea di riproduzione umana ed embriologia, sarebbe preziosa per le donne che cercano di bilanciare la propria carriera con i figli.

Tra le donne occidentali, la menopausa si verifica in media a 51 anni. Tuttavia, circa il 15 per cento delle donne la sperimenta sotto i 45 anni.

“I nostri risultati suggeriscono che l’ormone marcatore anti-Muller (prodotto dalle ovaie) potrebbe prevedere l’età della menopausa, anche in giovani donne”, ha detto il dottor Fahimeh Ramezani Tehrani, che ha guidato la ricerca.

Il Dr Tehrani ha analizzato i livelli dell’ormone che controlla lo sviluppo delle cellule nelle ovaie, in 266 donne di età compresa tra 20-49 anni.

Si sapeva che i livelli dell’ormone variano tra le donne e anche il suo declino con l’età. Gli scienziati sospettavano precedentemente che i livelli di cambiamento fossero legati alla menopausa, ma non c’erano dati sufficienti per utilizzare tale conoscenza come strumento di previsione.

Con la raccolta di dati da un gran numero di donne, il dottor Tehrani ritiene di avere creato un modello matematico in grado di prevedere l’età della menopausa per qualsiasi donna.

Il test sviluppato da Tehrani, ricercatore presso l’Organizzazione mondiale della sanità del Centro di ricerca a Teheran, avrebbe comunque ancora bisogno di essere convalidato da studi su larga scala, prima di potere essere utilizzato comunemente.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*