23 Luglio 2024
Home Movimento “Il Gabbiano – Progetto per Agrigento”: “Schettinismo politico”

1 thought on “Movimento “Il Gabbiano – Progetto per Agrigento”: “Schettinismo politico”

  1. “L’antipolitica cresce ogni giorno di più – scrive il Prof. Giovanni Barbera – ……credo che oggi queste considerazioni non siano da sottovalutare.”

    Condivisibile, ma … lui – novello ……………..Paolo del terzo millennio – è stato folgorato (quando? perché?) sulla via di Marco (Zambuto, cosa………………….. credevate)?

    Ecco il BARBERAPENSIERO (campionario di coerenza politica) di …….non molto tempo fa:

    “Resto basito dal trasformismo del Sindaco Marco Zambuto e dalla capacità di saltellare da una dichiarazione all’altra, da un partito all’altro e , cosa gravissima, di pensare che gli elettori siano acefali.

    “Zambuto ………………non possiede le “capacità politiche” per comprendere le espressioni chiarissime che ho utilizzato esclusivamente per censurare il suo “comportamento politico ballerino” ed il suo disinteresse per i problemi della Città …………..”

    “In questo preciso momento ……………….non insiste nessuna programmazione delle scelte da operare a sostegno della collettività agrigentina ne da parte dell’Amministrazione Comunale e neanche dell’Amministrazione Provinciale. Solo chiacchiere, manovrine politiche e proclami, più o meno attendibili, tendenti a restare a galla per potere “navigare a vista”. ….

    “Il Pdl è il primo partito della Città, della Provincia e della Sicilia, pertanto mi sembra giusto rivendicare per le “prossime tornate elettorali”, in sintonia con i nostri alleati e rispettando anche le loro giuste aspettative, sia il Sindaco della Città, sia il Presidente della Provincia che il Presidente della Regione”

    “………Giovanni Barbera interviene su alcune dichiarazioni rese dal sindaco Marco Zambuto circa l’estromissione del partito dalla Giunta. “Qualcuno forse ha deciso di volere imbrigliare la nostra azione politica, come partito del pdl, a rintuzzare attacchi politici, sterili e gratuiti, nei confronti del Ministro Angelino Alfano”………………….

Lascia un commento