21 Aprile 2024
Home “Romance de la pena negra” per l’Arnone “attorcigliato”…

12 thoughts on ““Romance de la pena negra” per l’Arnone “attorcigliato”…

  1. Come era prevedibile, Arnone ha proseguito, facendo il suo solito monologo, dallo schermo di Teleacras, che, naturalmente, si è guardata bene dal mandare in onda le riprese video.
    Così, oltre i famosi minuti da lui concessi in conferenza stampa alle repliche, ha concluso lui al suo solito senza contraddittorio.
    Questa è l’informazione che lui preferisce (QUELLA CHE SAREBBE IL SALE DELLA DEMOCRAZIA) E L’EMITTENTE TELEVISIVA DA ADDITARE AD ESEMPIO DI TRASPARENZA.
    Nulla di nuovo, purtroppo, sul fronte dell’informazione, anzi meglio dell’informazione giustamente definita DROGATA.
    L’importante è saperlo e questo, almeno, ormai lo sanno tutti.

  2. Ma perchè il mio amico Franco ha deciso di fare incazzare l’avvocato; non lo avevo mai visto in foto con la faccia così nera, lui che è sempre sornione e sorridente

  3. Se le Signora coordina e modera incontri, io posso fare l’ambasciatore.
    Complimenti Arnone, ha fatto un’ottima scelta con una moderatrice di questo tipo 🙂

  4. sig. morici, la prego lo lasci stare se no non la smette più di gridare dalla solita televisione. inoratelo e non andateci più. ormai tutti hanno capito come ragiona questo signore.
    grazie

  5. Complimenti per l’articolo. Per il resto stavolta gli avete dato veramente il benservito mettendo in difficoltà, e rubando la scena che tanto gli è cara, al più “amato” dagli agrigentini…….

  6. Importantissimo che q testi ma anche foto & filmati ci arrivano anche a noi all’estero.

  7. Giuseppe Arnone incarna alla perfezione il prototipo dell’uomo pirandelliano che vive in perenne contraddizione.
    Arnone è un politicante che sogna di fare il Sindaco di Agrigento. Ma che potrà continuare a sognare per tutto il resto della sua vita, perchè non è ancora riuscito a capire che il suo limite più grande consiste nel perdersi ogni giorno in polemiche futili, sterili e dannose.
    Cresci Arnone… e cerca di acquistare umiltà, trasparenza e coerenza, se riesci a trovare il mercato dove le vendono…tanto i soldi non ti mancano….

  8. Come dice il mio nome, non vedo l’ora di arrivare alle prossime elezioni per vedere la fine di un MITO: l’Avvocato farà l’ennesima figura barbina (vedi Elezioni precedenti) e forse si renderà conto che Agrigento sarà una città di ignavi, ma non di stolti!

  9. ma le scene “arnone trattiene ancona” & “dito puntato” ci sono anche nei filmati ?

  10. Molto bella questa conferenza stampa. Però ha chiarito di più Castaldo che non Arnone. Scene che rasentavano la comicità, se non fosse che si trattavano argomenti drammatici. Castaldo che “ruba” il posto alla moderatrice era sintomatica della difficoltà di chi pensava di suonarle agli altri ed è tornato suonato. Un “sindaco” può avere gli atteggiamenti visti nelle due conferenze stampa? Il popolo, se segue l’informazione, non voterà mai simili personaggi. come può autoproclamarsi sindaco chi ha come controparte gli inquinati di san leone(cioè i cittadini) a difesa di girgenti acque?

Lascia un commento