Home » Posts tagged with » lega nord
Savoini, D’Amico e le società russe

Savoini, D’Amico e le società russe

Cosa c’è dietro il Russiagate italiano? Mentre nel nostro Paese si discute ancora dei colloqui presso l’hotel Metropol di Mosca, nel corso dei quali Gianluca Savoini avrebbe fatto da intermediario per una fornitura di almeno tre milioni di tonnellate di petrolio russo all’Eni – fatti per i quali è indagato per un presunto caso di […]

Si profila una guerra tra giornali del Sud e giornali del Nord

Il Sud Italia intende affrancarsi dal potere politico ed economico del Nord    Si profila una guerra tra giornali del Sud e giornali del Nord    di Biagio Maimone      Nei territori del Sud Italia si afferma l’istanza di assumere coscienza della propria identità e diventare consapevoli della necessità di reagire alla sottomissione voluta dal […]

Continue reading …
Strane coincidenze: perché Radio Padania rinuncia ai contributi?

  Gli affari di Radio Padania Radio Padania, e non è la sola, in passato ha occupato frequenze libere, per poi cederle, in ogni parte d’Italia: in Sicilia, Sardegna, Calabria, Puglia, Campania. Si tratta di una questione meramente imprenditoriale che risale al 2001, quando la Lega, vince le elezioni insieme a Silvio Berlusconi. L’escamotage si […]

Continue reading …
Criminalità, follia e idiozia ai tempi di Facebook

Quando una o più persone proclamano ad alta voce la loro necessità di distruggere, ferire a morte, insultare con propositi virtuali e reali, categorie di persone con atteggiamenti e progetti omofobi degni di un film horror, non si può parlare di opinione, ma di crimine. La domanda che sorge spontanea è: chi c’è dietro un […]

Continue reading …
Berlusconi Presidente

Nei giorni scorsi i partiti che si sottoporranno al voto degli italiani alle elezioni politiche nazionali del 24 e 25 febbraio 2013 hanno depositato il proprio simbolo in Viminale. La maggior parte delle coalizioni partitiche ha inserito nel simbolo l’indicazione del proprio candidato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Molto stupore ha suscitato il simbolo […]

Continue reading …
Le critiche di Shultz, i silenzi dell’Europa e la rabbia del PdL

Tutto ebbe inizio nel luglio del 2003, quando il discorso di Berlusconi al Parlamento europeo per inaugurare il semestre di presidenza italiana dell’UE fu oggetto di critiche severe da parte di Martin Shultz, allora capo della delegazione socialista tedesca all’assemblea di Strasburgo, il quale puntava il dito soprattutto contro l’alleanza con la Lega Nord. Berlusconi […]

Continue reading …

Senza parole…

No Comment
Senza parole…

  Così segretario della Lega Nord di Rovato (Brescia) ha commentato – sulla sua pagina di Facebook – il terremoto che ha colpito le regioni del Nord Italia. Un’affermazione tanto imbecille da portare alle sue dimissioni e alla dichiarazione di Manuela Del Lago, che, nel chiedere scusa per l’accaduto, ha così commentato la vicenda: ”Il segretario […]

Continue reading …
MISS PADANIA 2011, JESSICA BRUGALI: FUORI LE TERRONE DAL CONCORSO

Uno stop all’eventuale candidatura del ‘trota’ ad un concorso per maschietti nordici? Vincitrice del concorso promosso dalla Lega di Umberto Bossi, diciotto anni, bionda, occhi azzuro/verde. Proveniente dalla provincia di Bergamo, esattamente da Albino. E’ stata eletta ieri sera nel corso della finalissima del concorso Miss Padania 2011 in scena al teatro degli Arcimboldi di Milano. Appena […]

Continue reading …
LA SICILIA E LE RIVOLTE NEL MONDO ARABO

di Agostino Spataro Nulla possono la politica, la diplomazia contro la meteorologia: con la bonaccia , infatti, sono ripresi gli sbarchi di clandestini dalla Tunisia verso Lampedusa. E’ questo un risvolto diretto delle rivolte arabe, soprattutto nordafricane, che ha provocato in Sicilia una nuova emergenza che mette a dura prova le strutture d’accoglienza e le […]

Continue reading …
L’ORA DELLA VERITA’ PER IL TRASFORMISMO SICILIANO

di Agostino Spataro Tempi duri per il trasformismo in Sicilia! Uno dopo l’altro, i nodi stanno venendo al pettine, mentre traballano le contorte architetture politiche e di governo costruite senza un ampio consenso di base. Qualcuno, che si sente leso, opinerà che la nostra critica al governo Lombardo è un indiretto sostegno alla sua opposizione […]

Continue reading …
Page 1 of 212