Serata di gala della comunità siciliana di Bayonne in onore di Vincenzo Virga

A dare notizia della serata di gala organizzata dal Club dei cittadini siciliani di Bayonne per l’85 ° anniversario della fondazione,  il giornale “La Gazzetta di Jersey”.

Secondo quanto riportato dal quotidiano, in occasione dell’evento organizzato per il 20 ottobre presso il Ristorante Puccini, della città di Jersey, ospite d’onore  sarà Vincenzo Virga A, nato a Jersey City, ma con origini siciliane.

Virga è infatti figlio di Carmela Alessi, nata a San Giovanni Gemini, in provincia di Agrigento, e di Vincenzo Virga, nato a Cammarata.

Virga, che attraverso il suo coinvolgimento in imprese familiari ha imparato diversi mestieri, ha lavorato per 14 anni anche per conto della Banca Industriale del Giappone, raggiungendo ruoli dirigenziali ed amministrando miliardi di dollari in asset aziendali.

Dal 2004 al 2008, si è curato delle sue aziende che operano nel settore della ristorazione e catering, fino al 2009, quando è diventato presidente e CEO di partenariato della Financial Services, una società che fornisce la pianificazione finanziaria e la pensione per privati e aziende.

Il manager siciliano ha anche rivestito ruoli prestigiosi presso la comunità di Bayonne dove funge da presidente della Camera di Commercio, è vice presidente del Club Rotary e fiduciario nel Consiglio della Camera di Commercio della Contea di Hudson. Nel 2011 è stato nominato al Consiglio della Pubblica Istruzione dal sindaco Mark Smith.

Virga e sua moglie Camille D’Elia hanno recentemente festeggiato il loro 20 ° anniversario di matrimonio. La coppia ha due figli, Jeremy e Rachel.

Gjm

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *