SICUREZZA. GIAMBRONE (IDV): PROGRAMMA GOVERNO CARTA STRACCIA, VOLTARE PAGINA

Palermo, 22.02.2011 – “Il Commissariato “Libertà”, in pieno centro a Palermo, non può più accettare denunce perché ha finito i fogli sui quali scriverle: siamo al paradosso, è chiaro che il programma del centrodestra è ormai carta straccia”. Lo afferma il senatore Fabio Giambrone, segretario regionale dell’Idv in Sicilia, che in merito annuncia la presentazione di un’interrogazione parlamentare. “Il Governo – aggiunge – la smetta di scarabocchiare norme ad personam e rassegni piuttosto le dimissioni, sta facendo del nostro Paese una barzelletta che offende la società, istituzioni e forze dell’ordine e questo non è più tollerabile. Non solo sono state tagliate le risorse per la prevenzione, ma anche per le successive indagini contro il crimine: addirittura i palermitani hanno comprato a loro spese delle risme di carta, facendosi carico degli oneri del Governo. La chiusura al pubblico dello sportello denunce del Commissariato, che danneggia tanto i cittadini quanto i poliziotti, sancisce il fallimento totale della maggioranza: bisogna subito voltare pagina – conclude Giambrone – per il bene di tutti”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*