VALLE DEI TEMPLI: LEZIONE DI INCIVILITA’

Agrigento – Domenica pomeriggio. Il sole, i templi dorici, la via Sacra. Ore 16.30, davanti il tempio della Concordia il notaio ufficiale Justine Bourdariat Marketing Manager English Language & International Guinness World Records proveniente direttamente da Londra per l’occasione, si appresta ad omologare un nuovo record del mondo.
Un record ideato ed organizzato nei minimi particolari dall’imprenditore agrigentino Giovanni Parisi: il “Torrone più lungo del mondo” che con 660 metri di lunghezza equivale al “Guiness world records”.

Una manifestazione che all’interno della 66° edizione della Sagra del Mandorlo in Fiore, avrebbe dovuto portare all’attenzione del mondo il messaggio di storia , cultura e tradizioni locali.

Non sono passati che pochi minuti dall’omologazione del record, che ha inizio una lezione di inciviltà che può solo farci vergognare.
L’assalto al torrone – immortalato da una ripresa amatoriale – e quanto ne consegue, sono il messaggio di storia , cultura e tradizioni locali, alle quali non vorremmo mai doverci abituare.

Una bella iniziativa, quella dell’imprenditore Parisi, mortificata dall’inciviltà di alcuni “commensali” che ben altra “mensa” avrebbero meritato.

G. J. Morici

Please follow and like us:

2 Responses to VALLE DEI TEMPLI: LEZIONE DI INCIVILITA’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*