È agrigentina prima classificata nella categoria femminile del Campionato mondiale dei mangiatori d’anguria

Si è tenuta a Parma la la quarantaduesima edizione del Campionato mondiale dei mangiatori d’anguria, che ha visto la partecipazione di 50 concorrenti provenienti da diverse località.

Ad aggiudicarsi il primo premio, della categoria maschile, è stato Francesco Rupi, psrmigiano doc, che anche lo scorso anno aveva vinto il campionato.

Rupi è riuscito a mangiare ben più di 700 grammi di anguria in un solo minuto.

Prima classificata della categoria femminile, Angela Scalia, ventiquattrenne proveniente dalla provincia di Agrigento, che ha battuto le altre concorrenti mangiando 400gr di anguria in un minuto.

A differenza del vincitore della categoria maschile, Angela era la prima volta che partecipava alla gara.

“Prima della gara ho mangiato due fette d’anguria, così per scaramanzia”, ha raccontato Angela ai cronisti.

Chissà cosa sarebbe riuscita a fare se, meno scaramantica, si fosse presentata al concorso a digiuno da parecchie ore.

Questo, forse, lo sapremo quando si terrà la quarantatreesima edizione del Campionato mondiale, nel caso in cui Angela Scalia decida di riproporsi come concorrente.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*