LA SVIZZERA BLOCCA I BENI DI GHEDDAFI

A Vienna domani si discuterà la richiesta d’indagine sulla violazione dei diritti umani a seguito della violenta repressione di Gheddafi sulle manifestazioni e altri crimini contro l’umanità e per valutare se sospendere l’adesione della Libia al Consiglio dei diritti umani.
La Svizzera, in maniera del tutto autonoma, ha ordinato il blocco immediato dei beni appartenenti a Gheddafi o al suo “entourage”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*