Salvini a Maroni: “Se lasci la Lombardia in politica non puoi più fare nulla”

LEGA NORD ECOPASSSe lasci il tuo incarico in Regione Lombardia che vale molto di più di tanti ministeri, evidentemente in politica non puoi più fare altro“. A dirlo è Matteo Salvini, Segretario della Lega,  commentando il passo indietro di Roberto Maroni ai microfoni diRadio 24 nel corso della trasmissione 24 Mattino di Luca Telese e Oscar Giannino.

Mi pare addirittura ovvio” ha continuato il Segretario “la Lombardia è il terzo motore d’Europa, conta più di 10 milioni di abitanti,  è la capitale italiana dell’impresa, dell’innovazione, della ricerca. Quindi è chiaro che se sei soddisfatto e ti senti arrivato per quello che hai fatto, evidentemente non puoi fare altro”.

Il Candidato del centrodestra in Lombardia l’ho scelto io

“Ha scelto lei Fontana per sostituire Maroni come candidato alla Lombardia?” Questa la domanda di Luca Telese e Oscar Giannino  “Si. Questi sono gli onori e gli oneri del segretario.” ha detto Salvini che prosegue: “Quando ti trovi dalla sera alla mattina a dover risolvere un problema, come in un’azienda, non puoi aspettare nemmeno tre ore. Ho valutato chi potesse avere quelle caratteristiche e ho chiamato Fontana.

Era in vacanza in Russia con i figli, è tornato subito e mi ha detto: Me la sento, sono onorato è una bellissima sfida”. E quando Telese gli ha chiesto se Berlusconi avesse gradito la scelta di Fontana, il leader del Carroccio ha detto: ”Mi sembra che ho l’abbia incontrato o lo stia incontrando oggi”.

La prossima volta il summit del centrodestra lo facciamo a casa mia

“Si, stiamo più stretti e dovrò fare un po’ di ordine ma si può fare” risponde Matteo Salvini alla domanda se il prossimo incontro con Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni si sarebbe fatto a casa sua in via Bellerio. E alla domanda su chi cosa potrebbe offrire ai suoi commensali, rispetto al Cav,  il leader del Carroccio risponde: “Vedremo. Ieri sera ho ordinato una pizza al gorgonzola”

 

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *