Home » Search results for marcello viola (Page 3)
<strong>Matteo Messina Denaro – Facciamo un passo indietro</strong>

L’arresto del latitante ha dato la stura a un fiume di opinioni, teorie più o meno complottistiche, predizioni e profezie degne della Sibilla cumana. Come lo hanno preso, chi sarà il successore e così via dicendo. Nulla quaestio  se gli opinionisti fossero i soliti laureati all’Università di Facebook. Mi meraviglia, invece, quando si tratta di […]

condividi su:
Continue reading …
Matteo Messina Denaro – Come lo hanno catturato?

Secondo gli esperti di Facebook, la cattura del latitante sarebbe avvenuta a seguito dell’ennesima trattativa. Inutile chiedersi chi trattava e con chi… c’è spazio per tutti… Per i meno complottisti, la cattura sarebbe invece avvenuta a seguito di una soffiata. Niente merito alle indagini, come se le fonti investigative, i cosiddetti informatori o confidenti, chiamateli […]

condividi su:
Continue reading …
Nomina procuratore di Milano – Csm diviso

Dopo che lo scorso novembre è andato in pensione l’ex procuratore di Milano, Francesco Greco, il Consiglio superiore della magistratura è chiamato a decidere la nomina del nuovo procuratore. Una nomina che vede la Commissione Direttivi spaccarsi fin da subito su tre candidature. Il più votato in Commissione,  è stato il procuratore generale di Firenze […]

condividi su:
Continue reading …
È vero o non è vero?

La critica, specie sui social, è quella che l’ex presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati non è un santo. Perché Palamara a distanza di anni parla di come la magistratura sia stata gestita da un Sistema che non ha nulla da invidiare a ben altro genere di organizzazioni? Ancora una volta, il nostro sguardo si punta sul […]

condividi su:
Continue reading …
“Lobby e Logge”, il nuovo libro di Palamara. Una “guerra di cricche”

In un Paese normale, anche questo secondo libro di Palamara scatenerebbe uno tsunami tale da scardinarne il sistema giudiziario fin dalle sue fondamenta. Ma l’Italia, è ancora un Paese normale? Ciò di cui narra Luca Palamara – intervistato da Alessandro Sallusti – nel nuovo libro “Lobby e Logge” edito da Rizzoli, offre al lettore uno […]

condividi su:
Continue reading …
A Roma tutte le cose hanno un prezzo

Passano i secoli, passano i millenni, ma Roma, la città eterna, in quanto tale sembra dover rimanere sempre quella del poeta Decimo Giunio Giovenale. Tra un pagamento e l’altro, l’ennesima storia romana ce la racconta l’articolo di Giacomo Amadori, pubblicato su ‘La Verità’, dal titolo ‘Sotto inchiesta pagava il fratello di Pignatone’. La storia di […]

condividi su:
Continue reading …
Direzione nazionale antimafia – I nomi degli 8 candidati

Tra gli otto candidati figurano un procuratore generale, sei procuratori e un aggiunto. Una nomina, quella del nuovo procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo che dovrà prendere il posto di Federico Cafiero De Raho, che non si presenta affatto facile, e che peraltro viene a coincidere con un periodo “turbolento” per le vicende che riguardano la […]

condividi su:
Continue reading …
CSM: RINVIATA LA DECISIONE SUL NUOVO CAPO DELLA PROCURA DI ROMA

Mentre ieri sulla Sicilia imperversavano tuoni, fulmini e rovesci d’acqua, su Roma caput mundi si addensavano nubi nere – nere come la fumata quando non si fa il Papa – di cattivo presagio. Il Consiglio Superiore della Magistratura – che in quanto Superiore è superiore a tutto e tutti – avrebbe dovuto decidere sul futuro […]

condividi su:
Continue reading …
Matteo Messina Denaro, un latitante protetto dallo Stato

È il titolo del libro del giornalista d’inchiesta Marco Bova, che analizza i 28 anni di latitanza di Matteo Messina Denaro – l’ultimo dei “corleonesi” – ricostruendo gli intrecci affaristici, le connivenze, e gli “errori” che hanno permesso a “Diabolik” (Matteo Messina Denaro) di rimanere uccel di bosco per tutto questo tempo. Una lunga storia […]

condividi su:
Continue reading …
Procura Roma, Csm al voto. Difficile conferma Prestipino

(ANSA) – ROMA, 05 OTT – Forse già dopodomani. E se così non fosse, magari tra una decina di giorni. Al Csm si avvicinano i tempi della scelta del nuovo procuratore di Roma, dopo che il Consiglio di Stato ha annullato la nomina di Michele Prestipino, accogliendo i ricorsi di due degli esclusi, il Pg […]

condividi su:
Continue reading …