Droga: arrestato dai militari della Compagnia San Pietro un uomo con 9 chili di coca

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, hanno arrestato, in flagranza, un uomo, italiano, di 65 anni, gravemente indiziato del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 
Indagando nel mondo degli stupefacenti, i Carabinieri hanno seguito i movimenti dell’uomo che li ha portati nel quartiere di Tor Bella Monaca dove, lo scorso pomeriggio, è stato bloccato dai Carabinieri subito dopo aver ceduto due dosi di cocaina ad un altro uomo. La successiva perquisizione effettuata dai Carabinieri presso il domicilio del 65enne, ha permesso di rinvenire e sequestrare, occultati nella camera da letto, 9 pacchi contenenti 9 kg di cocaina. L’indagato è stato accompagnato in carcere dove l’arresto è stato convalidato. L’acquirente, 61enne, è stato indentificato e segnalato al Prefetto, quale assuntore, e da una verifica alla banca dati, è risultato destinatario di un ordine di esecuzione per espiazione pena detentiva in regime di detenzione domiciliare ed è stato ristretto presso la propria abitazione dovendo scontare una pena residua di mesi 11 per vari reati.

Please follow and like us: