Tregua tra le forze turche e le milizie curde al Nord della Siria

Siria« Tutte le parti in causa interromperanno le ostilità per concentrarsi sulla minaccia del gruppo Stato islamico », questa la dichiarazione del portavoce del Centcom, il comando militare americano in Medio Oriente, il colonnello John Thomas.

Un responsabile militare curdo ha confermato la notizia della tregua siglata tra le forze armate turche ed i ribelli del Consiglio militare di Jarablos, appoggiato dai curdi ed alleato delle Forze democratiche siriane. Il cessate il fuoco, iniziato lunedì a mezzanotte sembra essere rispettato.

Secondo un capo dei ribelli appoggiati da Ankara si tratterebbe invece di una semplice pausa nelle operazioni militari e non di un cessate il fuoco.

L.P.

 

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *