Gioia, gaudio e percentuali

SapinMa è una splendida notizia ! I francesi stanno festeggiando per le strade, brindano e passano auto strombazzanti. Meglio della fine di un mondiale di calcio. Incredibile, per le strade di Parigi la gente si abbraccia. Roba mai vista!

Va bene, abbiamo scherzato! Scusate. Balla solo il Ministro delle Finanze Michel Sapin assieme al Governo Valls.

La lieta notizia che dovrebbe ridare fiducia a tutti è che nel primo trimestre 2015 il PIL francese ha fatto un “balzo” inaspettato dello 0,6%. E così la Francia supera in curva Germania ed Inghilterra ferme allo 0,3%.

Lungi da me guastare la festa ma vediamo i dati della disoccupazione ad oggi: Francia 10%, Germania 4,5%, Inghilterra 5,5%… devo dirvi l’Italia? Coraggio: 13%.

In più la Francia non sta creando posti di lavoro a differenza dei suoi vicini, Spagna compresa.

Non è che ora, il Governo gaudente per questa notizia si chiederà perché mai dovrebbe fare delle pericolose riforme che potrebbero destabilizzare questo meraviglioso traguardo? Monsieur Sapin, meglio continuare a lavoraci su.

L.P.

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *